Seguici su

Cerca nel sito

L’Evoluzione sconfitta nella trasferta di Aprilia

Colantonio: "Quando abbiamo espresso il nostro gioco migliore non ci sono stati problemi, con il primo set vinto in maniera netta, poi però un calo"

Più informazioni su

Il Faro on line – Seconda sconfitta stagionale per le ragazze dell’Evoluzione Ostia, superate per 3 set ad 1 nella trasferta sul campo dell’Aprilia. Per uscire con dei punti dal palazzetto pontino sarebbe servita una partita al limite della perfezione per capitan Rossi e compagne, che solo a tratti mettono in campo la loro pallavolo migliore.
Eppure l’avvio sembrava promettere bene per le pallavoliste di Ostia che, puntando su una battuta incisiva e sulla ricezione, riuscivano a conquistare in maniera netta il primo set, chiuso per 25-18. Dal secondo parziale in poi però le ospiti calavano il proprio livello di gioco ed una squadra esperta come l’Aprilia, che nel proprio roaster vanta giocatrici con esperienza in serie A, non faticava ad approfittarne. Pareggiato il conto dei set, dopo aver conquistato il secondo per 25-19, le pontine mantenevano in mano il ritmo del gioco, chiudendo il terzo parziale per 25-16. Più combattuto il quarto set dove l’Evoluzione Ostia tornava ad impegnare le proprie rivali. Sul finale però è l’Aprilia ad avere lo spunto migliore e, imponendosi per 25-20, portava a casa i tre punti in palio.
“Sapevamo di affrontare una formazione di alto livello – commenta il presidente Pietro Colantonio – ed a ben vedere l’Aprilia si è dimostrata superiore. Quando abbiamo espresso il nostro gioco migliore non ci sono stati problemi, con il primo set vinto in maniera netta, poi però un calo nei fondamentali ha permesso alle nostre rivali di risolvere la partita a proprio favore. In settimana – continua il presidente – avevamo preparato bene questa gara puntando proprio sul servizio e sulla ricezione, cose che sono funzionate solo in parte. Siamo riusciti a neutralizzare i punti di forza delle nostre rivali, come la Corvese, David e Tramontozzi, ma la maggiore  esperienza e caratura fisica hanno permesso all’Aprilia di conquistare i tre punti. Adesso -termina Colantonio – lasciamoci alle spalle questo passo falso e pensiamo al match di domenica prossima contro il Ladispoli.”

APRILIA 3

EVOLUZIONE OSTIA VOLLEY 1

PARZIALI: 18-25, 25-19, 25-16, 25-20

Più informazioni su