Seguici su

Cerca nel sito

Gio’ Volley ancora vittoriosa a Formia

Gara valevole per la sesta giornata del campionato di prima divisione femminile

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo la buona prova della scorsa settimana, le ragazze della Giò volley Aprilia del tecnico  Francesco Romanini erano chiamate a confermare sul campo dell’Olimpia Formia, l’impressione positiva fornita nel match casalingo contro il Sabaudia. Da questa gara, valevole per la sesta giornata del campionato di prima divisione femminile, ci si attendevano ulteriori indicazioni sulla condizioni di forma e tenuta psicologica della squadra, apparse in alcuni frangenti del campionato non sempre ottimali. Ad entrare in campo però con la giusta concentrazione, era la giovane squadra del Formia apparsa molto motivata e decisa. La formazione del tecnico Mazzullo, con la complicità della squadra ospite(errori in ricezione), e l’ottimo servizio  dell’attaccante Mahieu, prendeva in mano le redini della partita  affibbiando un pesante parziale di 8/0 di cui 5 ace, ad una attonita e poco reattiva Giò volley che stentava a riordinare le idee e il gioco in campo. Presa coscienza del momento negativo, e anche delle misure di una palestra dal soffitto molto basso,l’Aprilia, cominciava lentamente ma inesorabilmente l’azione di inseguimento al risultato, ed in virtù di una migliore battuta, creava dai nove metri le condizioni ideali per una rimonta che si concretizzava sul 14 pari. Da questo momento in poi era la Giò volley a guidare l’incontro imponendo alle avversarie un perentorio break di 9 punti consecutivi e la conseguente chiusura del set per 20/25. L’esperienza del primo set, consigliava alla squadra apriliana di rientrare in campo assumendo subito un atteggiamento più aggressivo e attento,  imponendo nelle altre due frazioni di gioco, la propria superiorità tecnica, che le avrebbe permesso di mantenere con relativa tranquillità, il comando delle operazioni fino alla fine della partita conclusasi con  parziali di 13/25 e 16/25.L’incontro paradossalmente ha vissuto la fase più emozionante nella prima frazione di gioco in virtù della rimonta operata dopo la falsa partenza iniziale,  per il resto poco o nulla da aggiungere in una partita che non ha fornito spunti  tecnici rilevanti. Positiva invece la situazione in classifica per la Giò volley Aprilia che con questa vittoria si posiziona sola al secondo posto della classifica generale con 14 punti a 4 lunghezze dalla vetta, posizione che dovrà difendere dall’attacco della Rainbow Città di Aprilia in un derby  che avrà luogo domenica 15 dicembre alle ore 19:00 nel centro sportivo Giò volley di Aprilia.

Olimpia Formia – Giò volley Aprilia 0-3(20/25-13/25-16/25)

OLIMPIA FORMIA: 77 Di Biagio – 46 Di Fava – 29 Di Nucci – 9 Fonte – 15 Magliozzi – 39 Mahieu – 4 Monti – 25 Palmaggio – 17 Scipione (k) 19 Vellucci – 6 Viola – 70 Agresti (L) – 1 Di Russo (L).- 1° All Mazzullo – 2° All Fonte.

GIO’ VOLLEY APRILIA: 2 Barbetti G.(K) – 17 Malfatti G. – 15 Gentile G. – 14 Caruso G.- 47 Lo Grasso S.- 12 Caraglia C. – 5 Maselli C. – 11 Prisciandaro I. 4 Rossi F.- 7 Di Virgilio M. – 6 Maiutto C. – 10 Andreozzi I.(L)- 1 Gemelli P.(L) – 1° All Romanini F. D.A.- De Filippis G.

Direttore gara: Nocera Angelo di Latina

Note:

Inizio gara ore 18:30

Fine gara ore 19:23

Durata incontro: 53 minuti

(Foto Alberto Catinella)

Più informazioni su