Seguici su

Cerca nel sito

Ruba il ferro dal centro di raccolta differenziata di Lavinio

I carabinieri arrestano un italiano e recuperano oltre 200 chili di materiale ferroso

Più informazioni su

 Il Faro on line –  I Carabinieri della Stazione di Lavinio Lido di Enea hanno arrestato un 31enne del luogo, già con qualche precedente, per furto all’interno del Centro di Raccolta Differenziata “Usa e Jetta 2” di Via Goldoni, dove di recente avevano già segnalato degli ammanchi. Il malvivente, lo scorso pomeriggio, dopo aver forzato la recinzione esterna, si è introdotto all’interno dell’area in questione ed ha asportato circa 240 Kg di ferro accantonato, caricando il tutto sulla propria autovettura, una Fiat Palio. I militari della Stazione di Lavinio, impegnati in uno dei consueti servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione dei reati contro il patrimonio, nel transitare nei pressi del centro hanno avvistato l’autovettura, con all’interno il materiale ferroso, proprio all’altezza del punto ove la recinzione era stata forzata; poco distante hanno poi intercettato l’uomo che è stato prontamente bloccato e tratto in arresto. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al custode del Centro di Raccolta, mentre l’autovettura, al cui interno vi erano anche attrezzi vari utilizzati per forzare la recinzione, è stata sottoposta a sequestro. Al termine degli accertamenti l’uomo è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anzio in attesa di essere giudicato con rito direttissimo presso il Tribunale di Velletri.

Più informazioni su