Seguici su

Cerca nel sito

La Redimedica Bull Latina cede alla vicecapolista Acilia

Le pontine sconfitte 43-34 fuori casa

Più informazioni su

Il Faro on line – La cura Schiesaro non porta frutti immediati. La Redimedica Bull Basket Latina cede all’Acilia Basket Roma con il punteggio di 43-34. Sul campo della vicecapolista della conference Centro del campionato di Serie A3, il rimaneggiato quinteggio pontino (privo delle infortunate Colabello e Cucchi) gioca una partita gagliarda, ma caratterizzata dai troppi errori in fase offensiva. Non basta, dunque, una difesa arcigna per strappare i due punti alle quotate avversarie.Partenza sorniona delle due formazioni, con le difese che hanno la meglio sui rispettivi attacchi ed i canestri sono quasi una rarità: al 10’ il punteggio è di 7-3. Le due squadre iniziano a trovare pian piano la via del canestro nel corso del secondo quarto, con le padrone di casa che provano un primo allungo, presentandosi negli spogliatoi sul +9 (19-10). La ‘strigliata’ di coach Schiesaro serve per far tornare in campo una Redimedica Bull migliore in fase realizzativa, ma le padrone di casa non mollano la presa sul match e trovano il +12. Nonostante il buon finale biancoverde, con Pantani in grande spolvero, l’Acilia fa suo il match per 43-34.La Redimedica Bull Latina recrimina per qualche fischio della coppia arbitrale un po’ dubbio, ma è pronta a voltare pagina, pensando già al prossimo impegno di campionato, che la vedrà ospitare tra le mura amiche della “Don Milani” il Sant’Orsola Sassari.

Più informazioni su