Seguici su

Cerca nel sito

Criminalità sul litorale, il bilancio di Ugo Floccher

Nello specifico, le rapine sono diminuite nell’intera area di giurisdizione del comando compagnia del 20%

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Maggiore Ugo Floccher, comandante la compagnia carabinieri di Anzio, incontra i giornalisti per gli auguri di Natale. Come sempre un cordiale incontro nel quale si è parlato dell’attività operativa del territorio dei comuni di sua giurisdizione. Il comandante ha rimarcato l’impegno di tutti i suoi sottoposti e comunicato alcuni dati statistici dei reati nei tre comuni quali Ardea, Anzio e Nettuno. In questi comuni i crimini sono diminuiti rispettivamente nello stesso periodo dello scorso anno con le seguenti percentuali, ad Ardea dell’11% , a Nettuno dell’13% ed ad Anzio del 20%. Nello specifico, le rapine sono diminuite nell’intera area di giurisdizione del comando compagnia del 20%. Mentre il problema droga persiste pur avendone sequestrati più chili dello scorso anno. Il comandante, ha rimarcato i numerosi sequestri di intere piantagioni di marijuana  specialmente nel comune di Ardea di molti “coltivatori” sono ancora ospiti dello Stato. Tra le operazioni più significative la scoperta del presunto mandante del delitto di Sandro Torni, un impegno ed una perseveranza di intelligens durata cinque anni. Mentre significativa è stata l’attività investigativa che ha portato a sgominare  una banda  di undici componenti di ladri specializzati in furto in abitazioni, un’operazione ha spiegato il maggiore Floccher  iniziata da attività investigativi su un furto avvenuto a Nettuno. Le indagini hanno portato ad assicurare alla Giustizia l’intera banda ai cui componenti,  sono stati imputati oltre quarantadue furti provati ed alla consegna di buona parte della refurtiva alle vittime.  Anche se non se ne è parlato, forse c’è da mettere nel conto per il territorio di Ardea,  i diversi incendi dolosi di autovetture di giornalisti, politici ed ex appartenenti alle forze dell’ordine le cui indagini sono ancora in corso, anche se presto sembra gli autori verranno assicurati alla giustizia.  Va ricordato che tutte le attività sono state e sono coordinate dal Comandante Floccher, compreso i rinvenimenti di materiale archeologico da parte del luogotenente Antonio Landi comandante la tenenza carabinieri di Ardea. Materiale archeologico che fa bella mostra all’interno della stessa tenenza, un museo unico ad Ardea visitato da turisti e scolaresche,  reperti unici al mondo.
Luigi Centore

Più informazioni su