Seguici su

Cerca nel sito

Natale al Museo a Gaeta

Dipinti e sculture sulla Natività dal XIII al XIX secolo Museo Diocesano

Più informazioni su

Il faro on line – Il Faro on line – Dopo la fortunata esposizione monografica dedicata a Scipione Pulzone, il Museo Diocesano riapre i  battenti con un’altra esposizione temporanea.
L’Arcivescovo di Gaeta, Mons. Fabio Bernardo D’Onorio, nell’ambito dei progetti di valorizzazione del patrimonio culturale della ultramillenaria sede episcopale, ha ideato una mostra di arte sacra che fa memoria della venuta al mondo di Gesù, denominata “Natale al Museo: dipinti e sculture sulla Natività dal XII al XIX secolo.
La mostra, inserita nella programmazione degli eventi natalizi a Gaeta “Luci di Natale”, nasce dalla collaborazione dell’Arcidiocesi di Gaeta con la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio, il Comune di Gaeta, l’Associazione Amici di Gaeta, l’ATS I Tesori dell’Arte e la Pro Loco.
L’esposizione, aperta dal 22 dicembre 2013 al 2 febbraio 2014, unisce le collezioni del Museo Diocesano, con opere di altri edifici dell’Arcidiocesi, insieme a collezioni private. Dipinti e sculture concernenti il mistero dell’Incarnazione di Cristo attraverso l’Annunciazione, la Natività, la Maternità, la Sacra Famiglia, l’Adorazione dei Pastori e dei Magi.
Il percorso espositivo presenta opere di eccezionale valore: figurano soggetti attribuiti a Leandro Bassano, Bartolomeo Bellano, Benedetto da Maiano,
Pietro Bernini, Sebastiano Conca, Giovan Gioseffo Dal Sole, Pier Dandini, Francesco De Mura, Andrea Della Robbia, Rosso Fiorentino, Ghirlandaio, Luca Giordano, Giovanni da Gaeta, Jan Sanders van Hemessen, Dirck Hendricksz (Teodoro d’Errico), Girolamo Imparato, Alessandro Magnasco. Bartolomeo Neroni, Domenico Panetti, Claudio Ridolfi, Antoniazzo Romano, Francesco Solimena, Domenico Antonio Vaccaro e Giuseppe Zola.
Orario di apertura:Venerdì e sabato ore 16.00-19.00; domenica ore 10.00-13.00 e 16.00-19.00.
Appuntamenti personalizzati per gruppi.
Info: Museo Diocesano – 0771.4530233; www.tesoriarte.it (http://www.tesoriarte.it ) – 0771.286217
Ingresso al Museo con il Biglietto Unico Integrato per la città di Gaeta (euro 5,00) consente anche di partecipare al Percorso nella Storia, e visitare il Mausoleo di Planco.
A corollario della mostra è possibile visitare la chiesa di San Giovanni a mare e la seicentesca Cripta del Duomo dove è presente in questo periodo un ulteriore presepe in stile napoletano.

Più informazioni su