Seguici su

Cerca nel sito

Gli demoliscono il chiosco, lui si mette in mutande

Lo storico negozio dei fratelli Podda sull’Aurelia buttato giù per far posto alla nuova autostrada

Più informazioni su

Il Faro on line – Detto fatto. Bernardo Podda, proprietario di un chiosco che vendeva formaggi e salumi, lungo l’Aurelia demolito per far posto alla nuova autostrada ha deciso di mettere in atto una protesta estrema: camminare in mutande lungo l’Aurelia. Quasi a dire alla Sat, la società che gestirà l’autostrada che si sta realizzando, “mi avete lasciato in mutande”. I due fratelli Podda hanno tentato nei giorni scorsi di opporsi strenuamente all’ordine di sgombero, ma non è bastato incatenarsi né rivolgersi al Tar per fermare l’inevitabile. Un ultimo tentativo di fronte a una decisione già presa. 

Più informazioni su