Seguici su

Cerca nel sito

Benacquista, le dichiarazioni del post partita

Di Manno: "Abbiamo dato prova di grande lucidità"

Più informazioni su

Il Faro on line – La Benacquista Assicurazioni Latina Basket chiude il 2013 al comando del girone C del campionato DNB con due punti di vantaggio sulla Linkem NPC Rieti, rimasta ora solitaria in seconda posizione. Il ruolino di marcia dei nerazzurri allenati da Luigi Garelli parla di 11 vittorie a fronte di una sola sconfitta: un cammino invidiabile, che dovrà però essere immediatamente confermato al rientro dalle festività natalizie, quando al PalaBianchini la Benacquista Assicurazioni se la vedrà proprio contro Rieti nell’ultima gara del girone d’andata. L’ultima “perla” del 2013 la Latina Basket l’ha ottenuta sabato scorso a Roma contro la Stella Azzurra.

Una vittoria nitida (56-77 il risultato) anche se il match è stato molto più equilibrato di quanto dica il punteggio finale, come commenta il vice allenatore nerazzurro Giuseppe Di Manno: “Il divario così largo è frutto degli ultimi minuti di gara – spiega l’assistant coach Di Manno – perché anche se siamo stati sempre avanti nel punteggio, la partita è stata molto equilibrata. La Stella ci è rimasta sempre attaccata ed ogni volta che provavamo a scappare loro erano sempre pronti a ricucire lo strappo”.

Sulla prestazione della Benacquista Assicurazioni Latina: “Abbiamo dato prova di grande lucidità – commenta Giuseppe Di Manno – con le assenze di Bolzonella e Santolamazza non eravamo al completo, ma dopo la bella prestazione di Porto S.Elpidio anche a Roma abbiamo dato prova di essere un bel gruppo. Sapevamo che la Stella gioca con un’intensità molto alta e noi siamo stati bravi fin dall’inizio a pareggiarla e, a tratti, superarla. Chiudiamo l’anno al primo posto, il modo migliore per goderci qualche giorno di riposo. Subito dopo il Natale, però, dobbiamo tornare molto concentrati perché ci aspetta la sfida con Rieti, che classifica alla mano è la nostra diretta concorrente”.

Più informazioni su