Seguici su

Cerca nel sito

Le guardie eco-zoofile si incontrano e fanno il punto

Chiesto un impegno alla Ue per lo stanziamento di fondi

Più informazioni su

Il Faro on line – Mercoledì scorso si è tenuto presso la sala meeting della Pineta dei Liberti a Tor San Lorenzo il consueto incontro natalizio organizzato dal Consigliere Comunale Riccardio Iotti, un’occasione per rendicontare l’operato dell’amministrazione ma anche un momento per ringraziare le forze e le associazioni operanti sul territorio. Presenti la Guardia Nazionale Ambientale, la Croce Rossa, Spazio Cultura ed A.n.g.e.z., l’Associazione Nazionale Guardie Eco-Zoofile. Il numeroso gruppo di A.n.g.e.z., associazione nata nel territorio di Ardea e che si sta espandendo sul territorio nazionale, si è presentato in divisa ed è stato protagonista di prima linea nell’incontro con l’ospite d’onore, l’Onorevole Roberta Angelilli Vicepresidente del Parlamento Europeo, alla quale Angez ha posto domande precise sui futuri contributi dell’Europa allo sviluppo del territorio.
Non solo auguri di Natale quindi, ma un intenso dibattito che si è concentrato sull’impegno di Bruxelles a finanziare progetti di associazioni ed imprese con i fondi comunitari che saranno stanziati a partire da gennaio 2014.La Angelilli, che nella sua carriera ha fatto parte di associazioni volontaristiche e senza scopo di lucro ha ringraziato A.n.g.e.z. per l’opera che svolge sul territorio a tutela dell’ambiente e degli animali, ed ha sottolineato come gli stessi cittadini possono diventare protagonisti dei loro sogni e del vero cambiamento soprattutto quando entrano a far parte di associazioni come questa.
“E’ il momento di cogliere le opportunità – ha affermato la Angelilli -. A livello europeo saranno stanziati dei fondi a partire dal I° gennaio 2014 e molti di questi potranno essere indirizzati anche ad associazioni come A.n.g.e.z qualora presenterrano progetti e servizi per il territorio, si tratta di opportunità interessanti ed importanti. Tutti coloro che svolgono un’attività di volontariato, di servizio per il territorio e per i suoi cittadini arricchiscono non solo il territorio nel quale operano, la la l’Italia stessa”.

Più informazioni su