Seguici su

Cerca nel sito

Acquapendente, visita guidata al centro storico

Per prenotare il tour telefonare entro venerdì 3 gennaio

Più informazioni su

Il Faro on line – Sotto le feste di Capodanno ogni borgo accende le sue luci decorative, allieta i visitatori con allegri sottofondi musicali e tutto assume un’aria di magia. Per questo abbiamo deciso di accompagnarvi in questa giornata a visitare uno dei borghi della Tuscia Viterbese, andando a scoprirne i vicoli e gli angoli più nascosti. La guida accompagnerà i partecipanti a scoprire i vicoli più caratteristici del borgo e a visitare la basilica del Santo Sepolcro di Acquapendente raccontandovi la storia che l’ha resa così importante per la Tuscia Viterbese.

Tutti sanno che Sarajevo è detta la Gerusalemme d’Europa, ma allora come mai anche Acquapendente sta fregiandosi dello stesso titolo? Sarà vero che la prima riproduzione del sepolcro di Cristo fuori dalla Terra Santa è avvenuta proprio qui, ad Acquapendente?

Venite a scoprirlo seguendo un inconsueto percorso guidato nelle vie di questo borgo medievale, lungo la via Francigena, alla scoperta della cattedrale con la sua meravigliosa cripta romanica, della ricca collezione del Museo della Città e alla mostra sui presepi allestita nelle sue sale e di tanti altri monumenti cittadini!

Per prenotare la visita guidata alla basilica del Santo Sepolcro di Acquapendente, telefonare entro venerdì 3 gennaio, alla Coop L’Ape Regina allo 0763-730065 oppure al Centro Visite del Comune di Acquapendente al numero verde gratuito 800-411.834 interno zero. La visita verrà effettuata con un numero minimo di 14 iscritti. Per ulteriori informazioni potete mandare un email a redazione.laperegina@gmail.com; www.laperegina.it

Più informazioni su