Seguici su

Cerca nel sito

Anselmi: “Sul mercato di Aranova polemiche sterili”

Vicesindaco Anna Maria Anselmi: “Ho agito in piena trasparenza”

Più informazioni su

Il Faro on line – “Invece di applicarsi a creare e diffondere polemiche, inviterei il signor Severini e soci: a venire a parlare con me personalmente e senza cercare inutili platee mediatiche: sarebbe l’occasione per poter illustrare il lavoro svolto e quello in programmazione e magari, laddove ci fossero, sottopormi idee, consigli, suggerimenti utili al territorio, tassativamente fuori da ogni interesse personale; a informarsi sul regolamento che governa il Consiglio comunale: gli assessori non hanno facoltà di intervento al di là degli ordini del giorno che li riguardano; a ripassare i meccanismi elettorali e il significato di assessore nominato; a non parlare a nome di un intero Comune, tanto meno di una porzione territoriale come Aranova, che conosco benissimo per averci abitato per oltre undici anni”. E’ la replica del vice sindaco Anna Maria Anselmi che afferma: “Signori Severini e signor Erriu, un invito a far politica in modo costruttivo. Insulti e attacchi personali radono al suolo ogni tentativo di scambio dialettico. In conclusione, sul Mercato di Aranova, ogni cosa è stata fatta alla luce del sole e per tutti, in modo chiaro e trasparente. Probabilmente questo modo di agire cristallino e secondo la legge può aver impedito l’azione a chi invece vuole operare per proprio interesse e non della collettività. Ma questo non mi interessa. Di una cosa sono convinta, come avvocato, come vicesindaco e come assessore alle attività produttive: le stesse regole devono valere per tutti, siano essi cittadini, associazioni o quant’altro”.

Più informazioni su