Seguici su

Cerca nel sito

“Mercato di Aranova, l’Anselmi dovrà rispondere alla città”

La replica di Roberto Severini, presidente dell’associazione Crescere Insieme

Più informazioni su

Il Faro on line – “L’assessore Anselmi non si affanni, non è a noi che deve spiegazioni ma all’intera città. E lo farà presto in sede istituzionale visto che l’opposizione ha annunciato una interrogazione sulla questione del bando per l’assegnazione dei posteggi nel mercato di Aranova. Sul resto c’è poco da dire”. Lo dichiara il presidente dell’associazione Crescere Insieme, Roberto Severini. “Sono i fatti, anzi quello che non è stato fatto a parlare per lei: nessun incontro pubblico per pubblicizzare il bando, nessun manifesto affisso, nessuna lettera inviata come invece di routine in campagna elettorale per pubblicizzare il loro programma elettorale. E, particolarità, sul sito istituzionale nascosta nelle 490 pagine di archivio, sembrerebbe apparsa dal nulla dopo la nostra denuncia una seconda pubblicazione a bando scaduto. Un papocchio. E comunque sia resta un problema di fondo: quanti guardano il sito istituzionale? In nome di quella trasparenza più volte annunciata, perché non è stato affisso alcun annuncio pubblico? Il resto sono chiacchiere da bar. Abbiamo chiesto trasparenza e un po’ di comunicazione e siamo stati aggrediti e apostrofati con i peggiori epiteti. Poi però si chiede collaborazione. Può tentarle tutte: delegittimarci, utilizzare il bastone e la carota. Non deve convincere noi ma tutte quelle persone, imbufalite, rimaste fuori dal bando. Ma questa volta dovrà essere molto più brava e inventarsi scuse migliori di quelle che ha fornito fino a oggi”.

Più informazioni su