Seguici su

Cerca nel sito

La Befana dei Lincei apre anche Villa Farnesina

Apertura straordinaria dalle 9.00 alle 14.00. Fu affrescata da Raffaello

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Accademia Nazionale dei Lincei propone per il 6 gennaio, festa dell’Epifania,  l’apertura straordinaria dalle 9.00 alle 14.00 della Villa Farnesina affrescata da Raffaello, con una visita guidataalle ore 12.30.  Via della Lungara, 210 Roma. Per prenotare 0668027268 –7397 farnesina@lincei.it. La villa Farnesina è una delle più nobili earmoniose realizzazioni del Rinascimento italiano. Fu commissionata agliinizi del ´500 dal banchiere senese Agostino Chigi all’architettoBaldassarre Peruzzi e fu affrescata oltre che da: Raffaello, anche daSebastiano del Piombo, Giovanni Antonio Bazzi, detto il Sodoma, e dallostesso Peruzzi. Alla fine del ´500 fu acquistata dal cardinale Alessandro Farnese, da cui viene il nome di Farnesina, per distinguerla dal PalazzoFarnese, al di là del Tevere.

Attualmente è sede di rappresentanzadell’Accademia Nazionale dei Lincei. Tra le opere più significative dellaVilla figura il Trionfo di Galatea di Raffaello (1512) che rappresental’apoteosi della ninfa Galatea che vedendo il suo innamorato, Aci, uccisoda Polifemo, per tener vivo l’amore trasforma il sangue di Aci in unalimpida sorgente. Da ammirare anche il parco rinascimentale che circonda lavilla, che è stato recentemente restaurato secondo l’impianto botanico chetiene conto della pluricentenaria storia della villa, ornata da numerosespecie vegetali pregiate, ornamentali ed anche utili, che nei secoli hannoarricchito il famoso “giardino delle delizie”.

Più informazioni su