Seguici su

Cerca nel sito

Meteo, le previsioni dal 5 al 12 gennaio

Il Faro on line - Dopo la sfuriata del maltempo sull'Italia, finalmente un po' di tregua, infatti si prevede un netto miglioramento su tutta l'Italia, a parte ancora qualche annuvolamento al nord in particolare sul Triveneto e a Sud sulla Calabria ionica. I cieli saranno inizialmente nuvolosi ma poi prevarrà il sereno - variabile. Le temperature prenderanno a salire.
Martedì variabile sereno quasi ovunque, ma con la comparsa di nebbie anche intense e diffuse al nord e al centro. Resta qualche nuvolosità con piogge tra la Liguria e il Piemonte e nel Friuli. Mercoledì ricompare al nord cielo uggioso con qualche leggera pioggia. Nebbie persistenti su tutta la Valle Padana. Meglio al centro sud dove i cieli appariranno da poco nuvolosi a sereni. Giovedì la situazione resterà invariata e le temperature appariranno più autunnali che invernali. Situazione di variabilità su gran parte delle regioni italiane, con accentuazione della nuvolosità sul settore nord occidentale. Questa situazione interesserà venerdì e sabato. In particolare sulle regioni centro meridionali tirreniche i cieli saranno inizialmente nuvolosi al mattino per aprirsi durante la giornata. I mari da poco mossi a mossi. Nebbie ancora al primo mattino lungo le valli e le pianure. Le temperature resteranno stazionarie. Domenica il tempo peggiorerà quasi ovunque in particolare sul settore occidentale, ma verso sera si registrerà un graduale miglioramento. 

Più informazioni su

Più informazioni su