Seguici su

Cerca nel sito

Fiumicino, il mistero degli incarichi dirigenziali

Sul sito del Comune gli atti ufficiali risalgono al 24 dicembre (come da protocollo generale) ma il giorno prima era già cambiato tutto

Più informazioni su

Il Faro on line – Nell’analizzare il Peg (Piano esecutivo di gestione) del Comune di Fiumicino, abbiamo anche riportato gli incarichi dirigenziali. Quest’ultimi sono specificati nell’allegato A – Dirigenti e competenze. Peccato che non siano più validi. Cerchiamo di entrare nel dettaglio di questo ennesimo giro di valzer tra i dirigenti comunali.

L’allegato A fa parte di un documento definito dalla Giunta l’11 dicembre 2013 e registrato il 24 dicembre 2013. L’atto, per sua natura, deve restare affisso all’albo pretorio 15 giorni, ed essendo stato affisso il 27 dicembre scadrà l’11 gennaio 2014. Si presume quindi che ciò che ufficialmente c’è scritto in quell’ato rimanga tale almeno fino alla scadenza del periodo di legge utilizzabile per le osservazioni. E invece no. Sembra – il condizionale è d’obbligo – che in piena kermesse di panettoni, e precisamente il 23 dicembre, sia stata fata una piccola rivoluzione. Nardini – ad esempio – si occuperà di Commercio, la Zaccaria del Finanziario, Sampò passa a Marketing e turismo più cultura e sport, prima in carico alla Mura. Insomma, l’ennesimo giro di valzer, effettuato esattamente un giorno prima che il Segretariato generale prendesse in carico la delibera e ufficializzasse gli incarichi (già “vecchi”) dei dirigenti comunali. Incarichi che – a rigor di protocollo – potrebbero essere “contestati” fino all’11 gennaio.

Dunque è stato protocollato un atto nel quale una parte importante, come quella degli incarichi dirigenziali (che, lo ricordiamo, sono poi coloro che gestiranno le risorse finanziare messe a disposizione dal peg), erano già cambiati. Per carità, nulla di epocale o illegale. Ma certo è fastidioso sapere che le cose scritte (e pubblicate) prendendo come riferimento gli atti ufficiali del Comune, sono sbagliate.
Angelo Perfetti

 

Più informazioni su