Seguici su

Cerca nel sito

Aggressione a Focene, il Comune si costituisce parte civile

Daniela Poggi: "Vogliamo far sentire la nostra presenza accanto alle donne del territorio"

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Comune di Fiumicino si costituirà parte civile nel processo a tutela della donna aggredita in casa e picchiata dal proprio fidanzato due giorni fa a Focene. In questo modo l’Amministrazione intende dare concretezza alla volontà espressa attraverso una specifica delibera di Giunta approvata alla fine di novembre.
“Con quest’atto – ha dichiarato l’assessore alle Pari opportunità del Comune di Fiumicino, Daniela Poggi – vogliamo far sentire la nostra presenza accanto alle donne del territorio che troppo spesso subiscono violenza da parte degli uomini, siano essi compagni di vita o sconosciuti. Voglio ricordare anche che il 25 novembre scorso, durante una seduta straordinaria in occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, il Consiglio comunale ha aderito alla Convenzione internazionale “No More”, la Convenzione contro la violenza maschile sulle donne – femminicidio. Si tratta di passi importanti in difesa delle donne vittime di violenza del Comune di Fiumicino”.

Più informazioni su