Seguici su

Cerca nel sito

Da Segni al Bambin Gesù con doni e solidarietà

Consegnati giocattoli ai bambini. Ad accoglierli la dottoressa Flora Perruzza

Più informazioni su

Il Faro on line – Un sorriso ai bambini del pediatrico “Bambin Gesù”di Palidoro: una delegazione del Direttivo del Comitato di Quartiere “Piazza Risorgimento derèto alla Mola”, si è recato nel giorno dell’Epifania, all’ospedale, per consegnare i giocattoli raccolti appositamente, nel corso delle festività natalizie, ai piccoli ricoverati nei reparti. “Una emozione fortissima essere qui oggi” ci hanno dichiarato a caldo “conoscerli e vederli giocare qui nella ludoteca, ci ha donato tantissimo. Il sorriso di un bambino che gioca e che per un attimo dimentica i dolori e la sofferenza e con quella semplicità e purezza che gli è propria ti riempie il cuore di gioia con uno sguardo. Il giorno dell’Epifania, all’Angelus, Papa Francesco ha detto: “L’Epifania è la Giornata missionaria dei bambini, proposta dalla Pontificia Opera della Santa Infanzia.

Tanti ragazzi, nelle parrocchie, sono protagonisti di gesti di solidarietà verso i loro coetanei, e così allargano gli orizzonti della loro fraternità”. E pensare che tanti giocattoli che sono arrivati a noi sono stati donati proprio da altri bambini come loro”. Una delegazione del Direttivo del Comitato di Quartiere, composta dal Presidente Giovanna Speranza, il vice Presidente Claudia Durante, il segretario Patrizia Travagliati e dai consiglieri Claudio Appetito, Federico Coluzzi e Alfio Marletta, si sono recati di buon mattino a Palidoro. Ad attenderli la dottoressa Flora Perruzza, Dirigente di sede, che, con grande cortesia e disponibilità, li ha accompagnati nella ludoteca dove si trovavano i bambini tutti presi in una partita di “mercante in fiera”.

Qui con molta cordialità, la responsabile Teresa Triglia, ha accolto la delegazione. Al termine la dottoressa Flora Perruzza, ha fatto visitare la struttura al Direttivo: dal primo parco giochi per disabili attrezzato all’esterno, al corridoio-sottomarino con le pareti illustrate da splendidi disegni con immagini marine, illustrando le funzionalità e le potenzialità dell’ospedale. Una giornata bellissima, resa possibile anche grazie alla generosità di quanti hanno portato i loro doni alla sede del Comitato, dai privati cittadini, ai bambini, alla Parrocchia di Santa Maria degli Angeli.

“Un grazie – concludono dal Comitato – alla dottoressa Flora Perruzza per la sensibilità dimostrata nell’accogliere la nostra richiesta e per averci permesso di essere qui oggi, all’ospedale “Bambino Gesù”, al parroco Don Claudio Sammartino, al Moto Club di Segni, all’edicola di Walter ed Antonella, all’A.E.O.P. di Roberto Schioppo, all’edicola “La Piazza” e a tutti quelli che hanno contribuito a questa iniziativa, che sarà la prima di una lunga serie. Grazie ancora di cuore a tutti e alla stampa che ci segue sempre puntuale con i suoi articoli”.

Più informazioni su