Seguici su

Cerca nel sito

Lo Schiaccianoci sul palcoscenico del Lea Padovani

Appuntamento per domenica 12 gennaio

Più informazioni su

Il Faro on line – Domenica 12 gennaio, alle ore 21, sul palcoscenico del teatro Lea Padovani si alza il sipario per “Lo Schiaccianoci”. Uno spettacolo del Balletto di Roma con la direzione artistica di Walter Zappolini e la partecipazione straordinaria di Andrè De la Roche nel ruolo di Schiaccianoci/Fata Confetto; Azzurra Schena nel ruolo di Clara; Luca Pannaci nel ruolo di Fritz; Dino Amante nel ruolo di Drosselmeyer e con la regia e la coreografia di Mario Piazza.

In questa nuova elaborazione drammaturgica di Riccardo Reim, dove spesso situazioni e psicologie vengono letteralmente ribaltate, lo Schiaccianoci – sorta di inquietante alter ego di Drosselmeyer, quasi un Mr. Hyde – diviene il grumo di tutti gli incubi della piccola Clara, sinistro personaggio capace di assassinare il fratellino Fritz o di trasformarsi in una macabra Fata Confetto (simbolo dell’ingannevole ‘dolcezza’ dei malvagi)… Passando di spavento in spavento, Clara, novella Alice con un in più di sbigottito candore, si desterà quando ormai l’incubo sembra schiacciarla senza più scampo: ritroverà, sì, i suoi cari, ma vedendoli ormai con occhi diversi; gli occhi di chi – forse ancora confusamente – comincia a intuire che da quegli affetti bisognerà imparare a distaccarsi e a fare da soli. Il tutto narrato secondo le regole e i ‘tranelli’ degli odierni giochi tecnologici: il sogno si sfrangia nell’incubo di un atroce videogame che ingloba e imprigiona la protagonista, annullando ogni confine tra reale e virtuale, dove non sono più tanto i giocattoli a prendere vita, bensì il giocatore stesso a essere orribilmente trasformato in futile pedina…

Biglietto unico : intero € 15,00 ridotto € 10,00

Più informazioni su