Seguici su

Cerca nel sito

“Omofobia, deliranti le azioni di Militia Christi”

"Il movimento politico di ispirazione cattolica ha avuto il coraggio di tappezzare i muri della nostra città di manifesti omofobi e discriminatori"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Dopo gli ultimi fatti di cronaca nera verificatisi a Roma, che hanno avuto come protagonisti ragazzi omosessuali, c’è ancora chi manifesta un pensiero del tutto estraneo alla logica del confronto democratico e continua a perpetrare azioni che discriminano e mettono alla gogna chi ha un orientamento sessuale “diverso”. Trovo sia degradante, anacronistico e delirante definire gli individui omosessuali malati e volerli relegare ai margini del dibattito politico e civile della nostra società”.
E’ quanto dichiara Serena Fantoni, vicepresidente del consiglio del X Municipio di Roma Capitale ed esponente della sezione del Partito Democratico Infernetto.
“E’ giunta l’ora che movimenti politici come Militia Christi, che oggi ha tappezzato Roma di manifesti con finalità chiaramente omofobe, si adeguino ai tempi e sia aprano ad un dibattito costruttivo. Vorrei che non si scordasse mai – continua la Fantoni – che quando si parla di individui omosessuali si parla di persone. Persone che sempre più spesso ricorrono al suicidio perché si sentono non accettati e vessati. Un paese, una società civile, dovrebbe impedire che ciò accada ed approvare in tempi stretti una seria legge contro l’omofobia”.

Più informazioni su