Seguici su

Cerca nel sito

Affido familiare, un istituto da far crescere

La commissione delle Elette sostiene l'affido e le realtà associative che se ne occupano

Più informazioni su

Il Faro on line – Nel corso dell’ultima Commissione delle Elette è stato approfondito il tema dell’affido familiare. Questo istituto, che può essere full-time o part-time, rappresenta un’opportunità per aiutare le famiglie in difficoltà e garantire ai minori di continuare a ricevere le cure di cui hanno bisogno presso i genitori affidatari, mantenendo comunque i rapporti con le famiglie d’origine.

“E’ una soluzione temporanea (può durare al massimo due anni, prorogabili) – afferma un comunicato della stessa Commissione – per garantire al bambino affetto e protezione in attesa di essere di nuovo accolto come figlio. Tutti possono diventare genitori affidatari: coppie sposate, conviventi, single, familiari. Nel nostro territorio operano, con i servizi sociali, due realtà associative: il “Centro per la vita”, che ha realizzato una guida su affido e adozione, e il “Centro famiglia Stella Polare”, dove sta per partire un progetto mirato”. La Commissione si impegna a promuovere, insieme a queste realtà, l’istituto dell’affido familiare.

Più informazioni su