Seguici su

Cerca nel sito

La Caffè Circi parte male: sconfitta dopo la pausa

Sabaudia perde in casa del Minturno la sfida valida per l'undicesima giornata del torneo di pallavolo femminile di serie B2

Più informazioni su

Il Faro on line – Sconfitta in trasferta dopo la lunga pausa. La Caffè Circi torna a giocare in campionato e perde in casa del Minturno la sfida valida per l’undicesima giornata del torneo di pallavolo femminile di serie B2 e resta ferma a quota sette punti, al penultimo posto nella classifica del girone G anche se la quota salvezza non è troppo lontana quando alla fine della stagione manca ancora l’intero girone di ritorno più altre due gare di quello di andata. Per la squadra 
di Sabaudia si tratta della terza sconfitta consecutiva dopo la vittoria centrata in casa con il San Paolo Cagliari (3-2): così dopo la vittoria con la formazione sarda la formazione del presidente Alessandro Pozzuoli ha perso con Terracina, Volley Group Roma e Minturno. Alla luce di questi risultati la prossima partita in casa, contro il Palocco ultima in classifica, diventa decisiva in un’ottica di salvezza.

A Minturno l’allenatrice Daniela Casalvieri ha schierato Vaccarella in palleggio in diagonale con De Lillis (al rientro dopo un lungo infortunio è stata spostata da banda a opposto), mentre le schiacciatrici erano Verona e Tomatelli, con la consolidata coppia di centrali composta da Carminati e Menardo con Capone libero. Poi nel corso del match, nel primo set (perso 25-22) la Casalvieri ha sostituito Capone con Moroni, mentre in avvio del secondo (perso 25-15) in campo è tornato il libero titolare e De Lillis è stata spostata in banda riposizionando Tomatelli nel ruolo di opposto come a inizio stagione. La Caffè Circi ha lottato anche nel terzo set ma è stata sconfitta 25-23.

foto di Barbara Bennani

Più informazioni su