Seguici su

Cerca nel sito

“Auschwitz 27 gennaio 1945”

Dal 24 al 31 gennaio una mostra presso la Biblioteca Elsa Morante di Ostia

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Associazione Culturale A.C.C.A, in collaborazione con gli artisti dell’Associazione Spazi all’Arte, in omaggio al Giorno della Memoria propone la Mostra Pittorica: “Auschwitz 27 gennaio 1945, Il lavoro rende liberi, mi chiamo 846296225”
Dal 24 al 31 gennaio presso la Biblioteca Elsa Morante, Via Adolfo Cozza 7, 00121 Ostia – Roma, II Piano.
Non perdiamo la memoria, non dimentichiamo ciò che l ‘uomo è stato capace di fare dell’uomo. “Vuoti gli occhi e freddo il grembo” sono le voci che dai lager fanno eco alle parole di Primo Levi. L’alienazione imposta all’uomo dall’uomo vittima e carnefice, suona  disperata, grottesca e lascia attoniti. Il viaggio da uomini liberi a prigionieri nell’inferno del lager spinge la cultura della memoria a creare un sapere collettivo condiviso sul passato. E’ sul passato, sulla storia nella memoria, che si fonde e consolida la consapevolezza e cura dell’ immagine di se stessi.

Programma Espositivo:

•    Inaugurazione della Mostra Pittorica: Venerdi 24 Gennaio alle ore 17.30.
Interverranno con Letture a tema Valentina Rizzi ed Egidio Manna.

•    Intervento di V. Polcaro, Presidente Provinciale ANPI di Roma e Lazio e Comunità Ebraica. Martedi 28 Gennaio ore 17,00.

La mostra è visitabile tutti i giorni durante gli orari di apertura della Biblioteca Elsa Morante.
Artisti in mostra: Vania Benini, Paolo Bernacca, Dalma Cimino, Paola Cinotti, Gianni Godi, Mino Gorgoni, Zlata Grgurevic, Sergio Guerrini, Egidio Manna, Paola Guia Muccioli, Germana Ponti, Mario Rosati, Marino Rossetti.

Più informazioni su