Seguici su

Cerca nel sito

Adecco, i sindacati al fianco dei lavoratori

"L'azienda ha riconosciuto le irregolarità e ha provveduto alla restituzione delle spettanze non pagate"

Più informazioni su

Il Faro on line – L’azione congiunta di Femca e Felsa Cisl ha portato i primi risultati nella busta paga di gennaio dei lavoratori interinali della società Adecco, ai quali sono state restituite somme precedentemente non erogate. Gli errori contenute nelle buste paga di questi lavoratori  erano stati evidenziati dalla Femca Cisl di Latina direttamente alla Ibi, ed hanno trovato una prima soluzione nell’accordo stipulato tra la Felsa Cisl Lazio e la Adecco grazie al quale, quest’ultima, ha riconosciuto le irregolarità ed ha provveduto alla restituzione delle spettanze non pagate.
Con questo intervento, quindi, i lavoratori si sono visti inserire in busta paga congrue somme come il sindacato aveva individuato e denunciato.
“I lavoratori interinali necessitano oggi di maggiori attenzioni contrattuali” commenta Roberto Cecere segretario generale della Femca Cisl di Latina” da parte nostra non perderemo le occasioni per stare loro vicino ogni qualvolta riterranno necessario rivolgersi al sindacato, pronti ad appoggiarli, come sempre, nella tutela dei loro interessi. Resta ben inteso che vigileremo affinchè non si verifichino più episodi del genere”.
“Un risultato importante che prova una volta di più come “negoziare” debba essere l’obiettivo principale di un sindacato attento e responsabile come è la Cisl” afferma Paolo Di Gerio Segretario Regionale della Felsa Lazio”, grazie a questa azione  si sono ottenuti  dei risultati tangibili per la tutela degli interessi dei lavoratori, senza aver ceduto alle facili chimere di chi, irresponsabilmente, cercava di instradarli verso  lunghi ed incerti percorsi vertenziali”.

Più informazioni su