Seguici su

Cerca nel sito

Ristorazione, blitz della Capitaneria a Roma

In azione i militari della Guardia Costiera di Fiumicino

Più informazioni su

Il Faro on line – Proseguono senza sosta le attività di monitoraggio e controllo della Capitaneria di porto di Roma a salvaguardia della corretta commercializzazione di prodotto ittico, con particolare attenzione alla somministrazione alimentare in ristoranti presenti in zone ad interesse turistico.

Nella serata del 15/01/2014 personale della Capitaneria ha effettuato una serie di  controlli in alcuni ristoranti del centro di Roma. Le attività ispettive hanno condotto al sequestro di circa 100 kg di prodotto ( tonni, orate, e molluschi vari)  privo della prevista etichettatura sanitaria e della documentazione necessaria ad individuarne l’esatta origine e provenienza
del prodotto.

Sono state contestate diverse sanzioni amministrative ed elevata una notizia di reato sottoposta al vaglio dell’Autorità Giudiziaria capitolina.

La Guardia Costiera assicura il mantenimento del massimo livello di attenzione nell’ambito del monitoraggio delle attività commerciali della filiera ittica, elemento imprescindibile per la tutela della salute del consumatore.

Più informazioni su