Seguici su

Cerca nel sito

“Centoventi nuovi loculi al Cimitero Vecchio”

Mundula: "Ottenuto dalla Soprintendenza il nulla osta per l'ampliamento del Cimitero Nuovo"

Più informazioni su

Il Faro on line – Interventi concreti per le politiche cimiteriali a Cerveteri con la realizzazione di 120 loculi presso il Cimitero Vecchio. Gli interventi sono stati pianificati dalla Giunta comunale che ha emesso lo scorso 16 novembre la Delibera n.169. “Abbiamo già svolto la gara d’appalto che ha visto la partecipazione di ben 74 aziende – ha spiegato Andrea Mundula, Assessore all’Organizzazione e alla Tutela del Territorio – i lavori sono stati aggiudicati dalla ditta Beta Appalti, fissando un importo di aggiudicazione 76mila euro, con un ribasso del 28,6% rispetto alla base d’asta. In questa fase devono trascorrere i tempi previsti dall’iter per la stipula del contratto dopodiché potranno partire i cantieri”.
“È un risultato molto importante – ha proseguito l’Assessore Mundula – con cui facciamo fronte ad un problema che abbiamo preso di petto non appena insediati, ovvero l’annunciato esaurimento dei posti disponibili presso i cimiteri comunali. Un problema che necessitava di risposte concrete e immediate. Ma sulle politiche cimiteriali stiamo portando avanti un progetto complessivo che riguarderà anche altre strutture e che risolverà l’emergenza che ci troviamo ad affrontare. Tra questi interventi il più importante è certamente quello a favore del Cimitero dei Vignali, conosciuto anche come Cimitero Nuovo, per il quale abbiamo richiesto e ottenuto dalla Soprintendenza dell’Etruria Meridionale il nulla osta per il suo ampliamento. Un intervento di fondamentale importanza, che sblocca una situazione che si trascinava da anni senza vedere una soluzione. Altre iniziative sono ancora in fase di studio ed approfondimento per capire quali interventi sarà possibile programmare in futuro a favore del consolidamento dell’area che ospita il Cimitero del Sasso e per l’ampliamento del Cimitero di Ceri”.
L’iniziativa si pone nell’ambito dell’azione complessiva di potenziamento dei servizi cimiteriali che l’Amministrazione comunale intende portare avanti insieme alla Multiservizi Caerite. Quest’ultima aveva emanato a luglio un bando pubblico per affidare i lavori di tumulazione e inumazione presso i cimiteri comunali ricercando l’offerta migliore sia in termini di qualità del servizio che di risparmio per le casse pubbliche.

Più informazioni su