Seguici su

Cerca nel sito

Nuova stazione di Acilia-Dragona: consegnata l’area

"A questo punto, il Comune deve procedere con urgenza alla realizzazione delle opere infrastrutturali e di connessione"

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo i ritardi dovuti ai saggi per la ricerca di eventuali materiali inquinanti e alla rimozione di alcune alberature, finalmente prendono il via i lavori per realizzare la nuova stazione di Acilia-Dragona. L’Atac ha ceduto l’area interessata alla ditta che si è aggiudicata l’appalto, la quale sta provvedendo a posizionare la recinzione del cantiere. Nei prossimi giorni, partiranno gli scavi per la ricerca di eventuali ordigni bellici e per la valutazione archeologica. Dopodiché, verrà avviata la costruzione dello scalo, che dovrà essere ultimato entro il 2017. A questo punto, il Comune deve procedere con urgenza alla realizzazione delle opere infrastrutturali, di connessione e dotazione di servizi collegate alla nuova stazione: il sovrappasso pedonale di collegamento con Dragona e il parcheggio di scambio su viale dei Romagnoli, inseriti nel Programma di Recupero Urbano “Acilia Dragona”. Senza il cavalcavia pedonale e il parcheggio, la stazione rischia di essere un’opera “mutilata”.

Più informazioni su