Seguici su

Cerca nel sito

Turismo, inaugurata “La scuola del Gusto”

Assobalneari: "Il Progetto dell’Ostello della Gioventù piace agli imprenditori balneari”. Ora avanti col ripascimento"

Più informazioni su

Il Faro on line – Presente anche Assobalneari Roma all’Inaugurazione della “Scuola del Gusto” presso  il centro di Alta Formazione nel Settore Alberghiero e della Ristorazione. Svanisce la malinconia di una struttura dimenticata, che può tornare simbolo di ripresa turistica.  Un segnale forte che viene dal Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e che l’asse degli imprenditori balneari accoglie con grande spirito di partecipazione. La volontà da parte dell’imprenditoria  di contribuire alla  progettazione di  una nuova visione turistica c’è , ed il primo passo è nella riapertura di un centro di eccellenza.
Assobalneari Roma è pronta ad accogliere nelle proprie strutture per i tirocini formativi i ragazzi che si stanno formando sui i profili professionali richiesti dal mercato di riferimento.  Così Il Presidente Papagni commenta l’iniziativa ed i progetti sull’Enalc Hotel per i giovani e la formazione: “L’idea di portare sul Litorale il primo ostello della gioventù ci piace, bisogna assegnare al Lido di Roma nuove funzioni, sociali e turistiche. Questa parte della capitale è pronta ad assolverle”.
Il Presidente Papagni torna poi sulle strategie  turistiche  che tutto il sistema imprenditoriale deve mettere a punto per dar forma ad un’offerta competitiva: “E’ molto importante che l’Amministrazione
Pubblica sia presente e vicino alla classe imprenditoriale, i finanziamenti stanziati per riqualificare l’intero Litorale saranno funzionali ad un’azione di sistema, L’Enalc Hotel è  la base da cui partire per altre azioni integrate, tra cui creare i presupposti per grandi eventi”. Sarà importante, dunque, partecipare alla Cabina di Regia  per il mare istituita dalla Regione.
I  balneari sono  già pronti anche a intervenire per le  operazioni di ripascimento. Secondo il Presidente Nicola Zingaretti i fondi sono stati stanziati.

Più informazioni su