Seguici su

Cerca nel sito

“Caso Dogane, vogliamo risposte definitive”

Tisba (Uilpa): "Esprimiamo forte preoccupazione per le attuali condizioni igienico sanitarie della struttura"

Più informazioni su

Il Faro on line – La Uilpa  Dogane Lazio e Abruzzo sollecita nuovamente le Istituzioni locali e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sul rischio chiusura della sezione doganale di Latina a causa del fallimento della società SLM proprietaria dell’immobile in questione. “Purtroppo ad oggi – spiega Virgilio Tisba, segretario Uilpa Dogane Lazio e Abruzzo – non si è avuto alcuna risposta. Con la chiusura paventata della sezione , si priverebbe  la città di Latina di certo non ultima in Regione per numero di utenti  dello sportello dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli deputato alle operazioni doganali e ai controlli sulle accise, costringendo gli operatori economici a recarsi presso Aprilia e Gaeta. Si è a conoscenza di lavori di manutenzione tampone effettuati sull’edificio  in questi giorni per andare avanti nel quotidiano  in attesa di una sistemazione definitiva che purtroppo ad oggi non arriva”.

“Premesso tutto ciò, nel silenzio assoluto delle istituzioni locali già interpellate cui sembra non interessare il futuro dei servizi a sostegno di una realtà economica come la città di Latina, esprimiamo forte preoccupazione riguardo le attuali condizioni igienico sanitarie della struttura sia sulla possibile chiusura dell’immobile che avrebbe riflessi anche sui lavoratori doganali costretti a spostarsi presso altre sedi. Pertanto attendiamo una risposta definitiva della problematica al fine di dare sicurezza e tranquillità ai lavoratori e la permanente presenza nella città di Latina dell’Agenzia delle Dogane”.

Più informazioni su