Seguici su

Cerca nel sito

“Fiumicino Calcio, contro di noi troppo accanimento”

Il Mister Venturini: "Domenica alle 11.00 al Desideri tutti allo stadio per tifare rossoblù. Contro il Pian Due Torri solo un risultato"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Così non va”. Mister Marco Venturini se l’è presa con il mondo in giacchetta. “Meriteremmo almeno sei punti in più. Sarebbe un altro campionato”. Ha chiamato il pubblico a raccolta: “Domenica alle 11 spero di vedere tanta gente al Desideri (il match è contro il Pian Due Torri). Dobbiamo ritrovare la vittoria che ci manca da un po’”. Ogni volta uno stillicidio. Quasi chirurgico. Contro la Nuova Aureliana è successo di nuovo: “Non abbiamo giocato una partita eccezionale, ma in campo c’eravamo e meritavamo ampiamente la vittoria. A questi livelli le decisioni arbitrali possono incidere moltissimo. Sarebbe dovuta terminare undici contro sette. E invece? Nulla. Abbiamo subito provocazioni su provocazioni. Devo fare i miei complimenti alla squadra e soprattutto a Marco Violante per non essere caduti nel tranello. Con quell’andazzo ci avrebbero pure purgato. Il motivo? Evidentemente qualcuno è stato intimorito”. Duro, granitico. Venturini non s’è smosso: “Recriminazioni? Molte ma passiamo oltre. L’ho detto ai miei: a fine anno saremo più forti di tutti, degli arbitri e degli avversari. Solo con questa mentalità si può arrivare fino in fondo”. Un credito. Il Fiumicino l’ha aperto al “banco dei pegni”. “Dicono che alla fine gli episodi sfavorevoli si compensano. Speriamo da domenica tocchi anche a noi. Non cambierei comunque i miei ragazzi con nessuno. Ho un gruppo stupendo, stiamo piano piano assimilando il lavoro settimanale. Domenica abbiamo giocato senza sette calciatori che farebbero i titolari in tutte le squadre del campionato. Ora dobbiamo tornare alla vittoria che ci manca da troppo tempo”. 

IL PROGRAMMA GARE Si torna a fare sul serio. Tutti di nuovo in campo per un weekend rossoblù. Prima squadra a caccia dei tre punti che mancano da qualche giornata in campionato. Gli svarioni arbitrali pesano come un macigno sulla classifica. Venturini ha chiesto ai suoi di essere più forti di tutto e tutti. Domenica alle 11 allo stadio Desideri il Fiumicino proverà a rilanciarsi e portarsi a casa una vittoria importantissima contro il Pian Due Torri (arbitra il signor Marco Mansella di Roma 1). Domani (sabato) alle 15 la Juniores proverà a superare il periodo difficile contro un Santa Marinella agguerritissimo (arbitra il signor Diego Canestrari di Civitavecchia). Allievi per la vittoria. Il 97 giocheranno domenica al Garbaglia (inizio ore 10.30) anche loro contro il Santa Marinella, mentre i 98 se la vedranno sabato sempre al Garbaglia alle 15 contro il Grifone Monteverde. Riposano i Giovanissimi 99 mentre i 2000 di mister Guidi se la vedranno con il Casalotti. Giornata intensa anche per Esordienti, Pulcini e Primi Calci tutti in campo.

Più informazioni su