Seguici su

Cerca nel sito

“Scuola del Gusto a Ostia, alta formazione professionale”

Tassone: "Il X Municipio con il mare, gli scavi archeologici e la pineta ha una sua naturale vocazione turistica"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Fare e fare correndo, perché è necessario far ripartire il nostro territorio, offrire risposte soprattutto ai giovani. I dati in nostro possesso sono incoraggianti da un lato e sconfortanti dall’altro. Il X Municipio di Roma Capitale ha infatti due primati: il primo è bellissimo, quello della più alta percentuale relativa alla natalità”. Lo ha detto il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone durante l’inaugurazione della Scuola del Gusto a Ostia, la scuola di alta formazione professionale nel settore alberghiero e della ristorazione. “Il secondo invece è tristissimo: c’è il più alto tasso di disoccupazione giovanile della Capitale. Ben vangano, allora, iniziative come questa: dopo 30 anni finalmente non parliamo più dell’ex Enalc hotel ma di un posto che torna a vivere, con la scuola di alta formazione professionale nel settore alberghiero e della ristorazione. Obiettivo di questa amministrazione è rilanciare il turismo che non deve essere mordi e fuggi. Abbiamo l’onere e l’onore di attrarre turisti e farli restare sul nostro territorio, perché troppo spesso gli stranieri che arrivano a Roma non sanno neanche che la Capitale d’Italia ha il mare. Plaudo all’ipotesi lanciata dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti del trasferimento in questi spazi anche dell’Ostello della gioventù. Il X Municipio con il mare, gli scavi archeologici di Ostia Antica e la pineta ha una sua naturale vocazione turistica, che deve saper superare una serie di veti che troppo spesso rappresentano interessi particolari e non generali”.

Più informazioni su