Seguici su

Cerca nel sito

Adr, il Leonardo Da Vinci festeggia il Capodanno cinese

Nel 2013 sono stati oltre 500.000 i passeggeri di nazionalità cinese che sono transitati sul principale scalo italiano, in aumento del 35% negli ultimi tre anni

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è tenuto oggi in aeroporto l’evento di celebrazione e di augurio per l’inizio del capodanno cinese (31 gennaio – 14 febbraio). Per l’occasione è stata eseguita la “Danza del Leone”, evento benaugurale tipico del primo giorno della festività, alla presenza di Rappresentanti dell’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese, del Direttore Generale dell’Ufficio Nazione dell’Ente del Turismo Cinese a Roma, Mr. Liu Cheng e dei rappresentanti delle compagnie aeree: Air China, Cathay Pacific, China Eastern che operano su Fiumicino.
L’Italia è il primo Paese europeo di interesse turistico ed economico per i viaggiatori cinesi e Roma, con il Leonardo da Vinci , principale hub del Mediterraneo, offre oggi tre collegamenti diretti per le maggiori destinazioni della Cina continentale – Pechino, Shanghai e Wenzhou. Su queste rotte nel  2013 si sono registrati 300.000 passeggeri, in crescita del 107% rispetto al 2010, dato a cui si somma lo storico volo operato da Cathay Pacific verso Hong Kong, uno dei centri finanziari internazionali più importanti del mondo.
Wenzhou, in particolare, caratterizza il principale aeroporto della Capitale per l’esclusiva europea del volo diretto di China Eastern verso questa importante località, situata sulla costa a sud di Shanghai, dalla quale proviene la maggior parte della popolazione cinese residente in Europa e Africa.
ADR è da tempo impegnata sullo sviluppo delle connessioni con l’Estremo Oriente, rispondendo positivamente alle nuove esigenze di questo mercato che con la Cina registra il più alto tasso di crescita tra i paesi emergenti. Per accogliere i passeggeri di nazionalità cinese e agevolare la loro esperienza di viaggio, Aeroporti di Roma ha avviato alcune importanti iniziative nel corso degli ultimi anni. Nel 2013 è stato lanciato un mini-sito in lingua cinese, navigabile anche da tutti i dispositivi mobili, che fornisce un’informazione completa e aggiornata su servizi in aeroporto, voli, collegamenti da e per la città, negozi e nuove aperture, senza trascurare i consigli turistici.
A questa iniziativa si aggiungono le altre promosse da ADR, come la figura dello Shopping Helper  che recentemente ha visto coinvolti, durante i periodi di maggiore intensità di traffico, alcuni studenti di lingua cinese, provenienti dalle Università della Capitale, nel presidio di desk distribuiti su tutto l’aeroporto e dedicati al supporto dei passeggeri cinesi.
E proprio per festeggiare questo particolare momento dell’anno, insieme ai viaggiatori di nazionalità cinese, la società di gestione aeroportuale, in partnership con Aelia Duty Free e Casa del Gusto, ha realizzato una “cartolina di auguri”, distribuita fino al 16 febbraio presso i banchi check-in di Air China, Cathay Pacific e China Eastern, disponibile sul sito cinese (www.adr.it/web/aeroporti-di-roma-zh-/home) di ADR che darà diritto a uno sconto del 10% per gli acquisti effettuati sugli otto punti vendita disponibili in tutto l’aeroporto. Alle uscite di imbarco dei voli giornalieri delle compagnie coinvolte, ADR ha anche offerto ai passeggeri in partenza i biscottini della fortuna.
 “Anche nel 2013 la Cina si è confermata tra i più dinamici mercati di lungo raggio, consolidando il trend di crescita,  in atto da diversi anni, di passeggeri cinesi che scelgono Roma come Hub europeo; oggi – ha dichiarato Raffaele Pasquini, Responsabile Sviluppo per  i mercati asiatici – siamo onorati di festeggiare il Capodanno cinese insieme ad alcuni tra i nostri migliori partner aerei, ai passeggeri, ed alle Istituzioni e gli  stakeholders dell’industria turistica cinese. Questa giornata vuole essere un altro piacevole tassello nello sviluppo avviato da tempo in Aeroporti di Roma  per rendere il Leonardo da Vinci un aeroporto ancor più “chinese friendly”.
Il Direttore Generale dell’ Ente del Turismo Cinese, Mr. Liu Cheng, ha aggiunto:  E’  un onore per l’ Ufficio Nazionale del Turismo Cinese celebrare la tradizionale festa del Capodanno Cinese insieme ad  Aeroporti di Roma. Da sempre crediamo che i viaggi e il turismo siano fra i modi migliori per avvicinare due culture, lo conferma il numero di viaggiatori in crescita ogni anno. ADR ha un ruolo strategico nel rafforzare i rapporti fra Italia e Cina e quindi nel sostenere il nostro progetto che mira a far conoscere meglio la Cina all’Italia .
“Apprezziamo molto che l’Aeroporto di Roma Fiumicino dedichi un meraviglioso evento alla celebrazione del Nuovo Anno Cinese!” – Ha affermato Yang Shao, Direttore Italia di Air China. “Quale compagnia di bandiera, Air China è stata la prima compagnia aerea cinese a lanciare la rotta Roma-Beijing come prima tratta fra Italia e Cina. Per decenni, abbiamo concentrato i nostri sforzi verso la costruzione di un itinerario di viaggio in uno stile classico ed armonioso per i nostri passeggeri. I migliori aerei, il meglio dei check-in, con comodi posti a sedere, una eccellente ristorazione ed un ottimo programma di intrattenimento, sono gli elementi di grande appeal per i nostri vecchi amici italiani che abitualmente viaggiano in Cina. E continueremo a migliorare i nostri servizi! Con l’augurio che l’amicizia tra Italia e Cina prosperi e duri a lungo! “.
“Il Capodanno Cinese rappresenta una delle tradizioni più importanti di una cultura a cui siamo molto legati per ragioni prima di tutto affettive oltre che professionali” – ha aggiunto Agatha Lee – Country Manager Italia di Cathay Pacific Airways. “Come compagnia aerea di Hong Kong, è un privilegio unirci ai festeggiamenti del Capodanno al fianco dell’Ente del Turismo Cinese ed Aeroporti di Roma; da oltre 25 anni colleghiamo l’aeroporto di Roma Fiumicino ad Hong Kong, e proprio Roma è stata la nostra prima base in Italia anche in ragione della significativa rappresentanza della comunità cinese.  Cathay Pacific Italia è da lungo tempo impegnata ad unire Roma e la Cina, non solo dal punto di vista aereo – oggi ancor di più grazie ad un network di oltre 20 destinazioni nella Cina Continentale raggiungibili via Hong Kong – ma anche culturale. Il miglior augurio che possiamo fare per salutare l’arrivo dell’Anno del Cavallo, simbolo di grande energia e dinamismo, è che le relazioni italo-cinesi siano più intense e proficue che mai”.
“Siamo orgogliosi di partecipare insieme alla società Aeroporti di Roma alla celebrazione del Capodanno Cinese a Roma Fiumicino – ha concluso  Chen Xiao, Direttore Italia di China Eastern Airlines Italia; questo è un aeroporto nel quale China Eastern è atterrata per la prima volta tre anni fa, ed ora siamo in grado di offrire un collegamento diretto anche tra Shanghai e Wenzhou. China Eastern vola ogni giorno con aerei moderni e confortevoli, e al Leonardo da Vinci siamo presenti come gateway per impegnarci ad offrire l’alta qualità del nostro servizio all’Italia”.

Più informazioni su