Seguici su

Cerca nel sito

Redimedica, sconfitta indolore sul campo della capolista

Match onorevole a Santa Marinella. Le biancoverdi chiudono il girone al sesto posto

Più informazioni su

Il Faro on line – Sconfitta assolutamente onorevole e comunque indolore per la Redimedica Bull Basket Latina, che nell’ultima giornata di regular season della Conference Centro perde 45-37 sul campo della capolista Santa Marinella. Le biancoverdi chiudono il girone al sesto posto, mancando l’accesso diretto ai play off. Un traguardo che potrà comunque essere raggiunto nella seconda fase, che vedrà la Redimedica Bull impegnata in un girone composto da sette formazioni (le ultime quattro della Conference Centro e le ultime 3 della Conference Centro-Sud). Le formazioni avranno in dote i punti conquistati negli scontri diretti contro le altre squadre del medesimo raggruppamento dal quale provengono. Le prime due di questo girone verranno “promosse” nel gruppo delle squadre già ammesse ai play off. Le restanti dovranno pensare esclusivamente alla salvezza.

Quanto alla sfida sul campo del Santa Marinella, la Redimedica Bull si presenta senza Marta Fantauzzi ma con un atteggiamento assolutamente positivo. Un’ottima Amato tiene botta ai canestri delle padrone di casa in avvio. L’inizio del match è equilibrato con la capolista che riesce a mettere la testa avanti solo in chiusura di primo quarto: 16-9. Il quintetto di coach Schiesaro torna in campo deciso a rifarsi sotto ed a metà del secondo parziale le biancoverdi sono sul -5 (20-15).

E’ proprio nei 7’ a cavallo dell’intervallo lungo, però, che Santa Marinella riesce a mettere a segno il break: Biscarini e Russo, aiutate anche dalla fisicità sotto le plance della Gelfusa, riescono a trovare con continuità la via del canestro, tanto da conquistare il 37-22 nei minuti iniziali del terzo parziale (32-22 all’intervallo lungo). La Redimedica Bull, però, non si dà per vinta e nei restanti minuti del terzo parziale piazza un contro break da urlo: 0-10 e partita assolutamente riaperta (37-32 al 30’).

Nel corso dell’ultimo quarto le biancoverdi hanno più volte la palla per riportarsi in scia alle capitoline, ma alcuni errori frenano la loro rincorsa. Il match si chiude così con il risultato finale di 45-37.

I tabellini

SANTA MARINELLA  45
REDIMEDICA BULL LATINA  37
Parziali: (16-9; 32-22; 37-32)

SANTA MARINELLA: Vicomandi 5, Biscarini 12, Del Vecchio 1, Russo 16, Pagliocca, Gelfusa 9, Sabatini, Fantozzi, Antonini, Rogani 2. All. Precetti
LATINA: Pantani 5, Montemurro, Amato 12, Cucchi, Petrania 2, Triveri, Proietti Ciolli 4, Colabello 6, Monaco 5, Cassani 3. Coach: Schiesaro

Arbitri: Guida e Lombardo di Trapani

 

Più informazioni su