Seguici su

Cerca nel sito

Latina Basket, l’under 19 scivola al supplementare

La t16 continua la sua marcia

Più informazioni su

Il Faro on line – Questa volta il supplementare non porta gioia all’Under 19 della Latina Basket. Il quintetto allenato da Renato Sabatino, dopo averla spuntata proprio dopo l’overtime nel match casalingo contro il Veroli, cede alla Juve Basket Caserta con il punteggio di 64-62 dopo 45′ di una partita tirata, intensa e ricca di emozioni.
Parte forte Latina, che nel primo quarto prova subito ad allungare grazie ai canestri di Sale e alle due triple di Cimino. Ma è nel secondo quarto che la Benacquista Assicurazioni Latina sembra avere una marcia in più rispetto ai padroni di casa campani: trascinata dal solito Sale e dalle ripartenze di Parise, la formazione nerazzurra vola all’intervallo lungo sul +13 (23-36).
Al rientro in campo, però, ecco il ritorno dei padroni di casa. Con un super Esposito Caserta riduce il gap e mette Latina nel mirino, agganciandola, poi, proprio nel finale. Si assiste, così, ad un supplementare tirato, nel quale ha la meglio la Juve Caserta, che in un finale testa a testa si impone 64-62.

UNDER 19 – CAMPIONATO DNG
JUVE CASERTA 64
BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 62
Parziali: (15-19; 23-36; 43-49; 56-56)
CASERTA: Pascariello, Salzillo 15, D’Aiello, Marini 17, Vinciguerra 2, Rea 4, Esposito 17, Cecere 2, Lamberti, Leone, Russo 7, Leonardon. All. Luise
LATINA: De Ninno, Mathlouthi 2, Guerra, Cimino 6, De Zardo, Mariani 8, Sorge 8, Sale 15, Parise 11, Di Ianni, Manzi 5, Ilo 7. All. Sabatino.

T16 98/99
ALATRI 37
LATINA BASKET 56
ALATRI: Dell’Uomo 6, Campoli, Stirpe 4, Capobianco, Ceccani 4, Di Stefani, Fortunato 6, Ghinet  10, Laurenzano, Luzi, Toselli 3, Boezi 4. All. Fiorini
LATINA: Alessandrini 4, Tarlazzi 26, Piccinini 8, Passamonti, Carascone 4, Ripepi 12, Gigante, D’Orso, Baccini 2, Ciaravino, Zuliani, Migliori. All. Zerbin

Continua la sua corsa solitaria in testa alla classifica la formazione T16 98/99 della Benacquista Assicurazioni Latina, che nella gara valida per la nona giornata del campionato di categoria (seconda di ritorno) espugna il campo di Alatri per 37-56. Contro i ciociari, penultimi in classifica, i giovani nerazzurri giocano una partita attenta e sono bravi a mettere da subito in chiaro il loro obiettivo: la vittoria. Un break in avvio spezza subito l’equilibrio e sposta l’ago della bilancia dalla parte degli ospiti, che poi amministrano il risultato e chiudono il match senza grossi affanni.

Più informazioni su