Seguici su

Cerca nel sito

“Ma Montino e i suoi ogni tanto una responsabilità se la prenderanno?”

Picciano e Poggio: "Patriarca? Eravamo piccoli quando approvò il piano regolatore. Strano che parli proprio lui che lo ha disegnato insieme a Tegolini"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Quando il piano regolatore fu approvato, giunta di centrosinistra, avevamo sì e no quindici anni. Ma una cosa la ricordiamo bene: Patriarca e Montino erano sulla breccia da trent’anni. E furono tra i protagonistici che sostennero senza indugi quel piano regolatore che oggi il capogruppo Pd, “facendo il vago”, accolla alla passata amministrazione. Prg che lo ricordiamo fu opera dell’allora assessore Tegolini, nominato da quei vertici del Pd regionale che Montino rappresentava”. Lo dichiarano i consiglieri comunali Giuseppe Picciano e Federica Poggio che affermano: “Oggi, di fronte all’assoluta mancanza di coordinamento il centrosinistra che fa? Non trova altra scusa che puntare il dito sul centrodestra e su una dirigente comunali. Di questo passo non ci meraviglieremmo se Montino e soci dessero la colpa a noi anche per i furti, le bombe, le rapine, i vari geyser, i nubifragi e tutte quelle problematiche che, stranamente, in questi otto mesi stanno colpendo Fiumicino. Se in una cosa questa maggioranza è parsa subito imbattibile, è non prendersi mai uno straccio di responsabilità e dire bugie, visto che a Passo della Sentinella sono 16 ore che i residenti chiedono aiuto e nessuno si presenta. Altro che protezione civile a rimboccarsi le maniche. A fronte di questi ultimi avvenimenti stiamo pensando seriamente di fondare il partito degli sciamani. Dopo otto mesi di sfortune, forse diventa l’unica strategia per difenderci dalla piaga montiniana”. 

Più informazioni su