Seguici su

Cerca nel sito

Avis, bilancio positivo delle donazioni

Nel 2013 raccolte 802 sacche di sangue

Più informazioni su

Il Faro on line – Si è svolta domenica scorsa, 2 febbraio 2014, la 39esima assemblea ordinaria dei soci dell’Avis di Tarquinia. Un bilancio più che positivo per il sodalizio che raggruppa i donatori di sangue tarquiniesi.
Il presidente Francesco Amerighi non ha nascosto la sua soddisfazione per i traguardi raggiunti. “Sono molto soddisfatto per la partecipazione attiva dei soci – ha detto durante l’assemblea – la nostra sezione annovera 406 donatori e nel 2013 sono state raccolte ben 802 sacche di sangue. Inoltre, è stato effettuato l’acquisto dei macchinari sanitari destinati alla raccolta di sangue per adeguarsi alle nuove normative europee.
Sarò fuori Italia per qualche tempo e in mia assenza la sezione sarà guidata dal vice presidente vicario Daniele Zampieri.
Ringrazio tutto il consiglio direttivo – ha concluso Amerighi – e il dottor Corchiani per l’attività gratuita che svolge come revisore dei conti sezionale”.
Il segretario Antonio Pasin ha fatto approvare il bilancio consuntivo 2013 e quello preventivo 2014.
La consigliera Maria Rita Giorgolo ha annunciato che sabato 22 febbraio 2014, con inizio alle ore 9, nell’aula del consiglio comunale di Tarquinia, si svolgerà un seminario dal titolo “La tua donazione è vita”, riservato agli studenti delle quinte classi dell’istituto d’istruzione superiore.

È toccato a Renzo Civitella coordinare la consegna delle benemerenze ai donatori.
I premiati sono stati:

Benemerenze rubino: Giuseppina Carboni, Giuseppe Ciminari, Massimiliano Fiaccadori, Antonio Pasin, Marco Pastorelli e Nicola Zagaria.

Benemerenze oro: Luciano Cesarini, Giuseppe Corridoni, Gianluca Dottarelli, Andreina Judy Giannini, Cesare Giulianelli, Daniela Pasqualetti, Emidio Pettinari, Franco Tamiri, Claudio Viscarelli e Sara Zanobbi.

Benemerenze argento dorato: Silvio Brogliato, Giuseppe Brunori, Alberto Di Stasio, Fabio Pernice Formini, Luca Pernazza, Claudia Stefanelli, Roberto Sterrantino e Mario Tarvaglini.

Benemerenze argento: Daniela Beato, Dalila Caccetta, Fabio Ferrari, Sandro Marrozzi, Cinzia Maurini, Gianni Peruzzi, Ciro Romano, Elisa Storchi, Alessandro Sacconi.

Benemerenze rame: Fabio Ara, Piero Bocci, Laura Bordi, Francesco Di Cesare, Vania Fiaccadori, Arduino Jacopucci, Luca Mancini, Luigi Moncelsi, Fabrizio Pesiri, Deborah Pierozzi, Claudio Sacconi, Giulia Senigagliesi, Marco Serafini, Silvio Tini, Stefania Venturi e Francesca Violani.

Più informazioni su