Seguici su

Cerca nel sito

Evoluzione Ostia si ricomincia da Ladispoli

Colantonio: "La gara di domenica e' di fondamentale importanza per il proseguimento del nostro cammino"

Più informazioni su

Il Faro on line – L’Evoluzione Ostia si lecca le ferite della sconfitta rocambolesca di domenica scorsa contro l’Aprilia, e ricomincia dalla trasferta di Ladispoli di sabato, una trasferta molto difficile sia per il valore dell’avversario e sia per il possibile contraccolpo della sconfitta di domenica scorsa che abbassa notevolmente la percentuale di entrare nei playoff. “La gara di domenica – dichiara il presidente Colantonio- e’ di fondamentale importanza per il proseguimento del nostro cammino, andiamo a Ladispoli contro una squadra che da neo promossa ha fatto finora un ottimo campionato assestandosi a metà classifica, e perciò desiderosa di giocare queste ultime cinque giornate in tranquillità, al contrario per noi la pressione e’ aumentata, se vogliamo raggiungere gli spareggi non dobbiamo avere più passi falsi, e calcolando anche le non perfette condizioni di alcune atlete sarà un impresa, ma siamo pronti a questo. Infatti in settimana non abbiamo fatto ne processi ne polemiche per la battuta d’arresto, le ragazze devono stare tranquille come lo siamo noi in società, fino ad ora abbiamo fatto una grande annata, e non sarà qualche battuta vuoto a creare problematiche. Nel frattempo siamo entrati nel cuore delle finali giovanili, nell’under 16 siamo in semifinale contro il Viterbo, la vincente di questa gara oltre che a raggiungere la finale regionale, sarà una delle due società che rappresenterà il Lazio alle finali nazionali di Modena. Per l’under 18 ancora siamo ai quarti di finale, dove giocheremo contro il Futura Terracina, una gara alle nostra portata dove però ogni passo falso viene pagato a caro prezzo, e dobbiamo gestire al meglio le forze in campo dato che la maggior parte delle ragazze sono impegnate in prima squadra”.

Più informazioni su