Seguici su

Cerca nel sito

Giardini di Roma, nuova discarica in via Massimo Troisi

Lo sversamento illegale di rifiuti sembra andare avanti ormai da anni

Più informazioni su

Il Faro on line – Dinanzi all’entrata della centrale elettrica di zona ignoti continuano, in modo sistematico e reiterato, ad abbandonare rifiuti di ogni genere. Sembra essere diventata una vera e propria discarica, pur non essendo mai stata autorizzata dalle autorità competenti,  l’area adiacente alla centrale elettrica del quartiere Giardini di Roma, in via Massimo Troisi. Infatti ignoti, nottetempo, continuano a conferire qui i propri rifiuti ingombranti e speciali senza che nessuno prenda seri provvedimenti per fermarli.
“Siamo stanchi – afferma un abitante della zona che vuole restare anonimo – il neonato consorzio si occupa delle aree più in vista ma di quelle più nascoste chi se ne prende cura? E’ inaccettabile che a pochi metri dalle civili abitazioni si sia formata una discarica di tali dimensioni. Qualcuno deve intervenire”.
Lo sversamento illegale di rifiuti sembra andare avanti ormai da anni. Nessuno però ha mai preso provvedimenti radicali ed ora la discarica ha assunto dimensioni notevoli proprio immediate vicinanze delle cabine elettriche. Con il serio rischio che con l’arrivo dell’estate lo svilupparsi di un incendio possa provocare ingenti danni.
“La situazione – conclude il residente – è pericolosa e ci auguriamo che qualcuno ne prenda atto. Qui infatti oltre allo scempio ambientale c’è il rischio, serio, che qualcuno si faccia male. E’ giunta l’ora che l’Amministrazione intervenga”.

Vincenzo Galvani

Più informazioni su