Seguici su

Cerca nel sito

La Caffè Circi perde in casa con la capolista Volley Terracina

Volley B2fem. - Le ragazze di Casalvieri restano comunque a +9 dalla zona rossa

Più informazioni su

Il Faro on line – La Caffè Circi Sabaudia perde la sfida con la capolista Volley Terracina e resta ferma a quota 23 punti nella classifica del girone G del campionato di pallavolo femminile di serie B2 quando alla fine della regular season mancano quattro giornate e la squadra del presidente Alessandro Pozzuoli mantiene ancora nove punti di vantaggio sulla zona rossa della graduatoria. La Caffè Circi ha dovuto rinunciare a Sofia De Lillis (guaio fisico) e in avvio la Casalvieri ha schierato Vaccarella in palleggio con Tomatelli opposto, Verona e Vincenzi di banda, Carminati e Menardo centrali con Capone libero: poi nel corso del match Battaglini ha agito di banda al posto di Vincenzi e c’è stato spazio anche per Moroni. Prima convocazione con la prima squadra per Ilaria Miatello, nata nel 2000.

“Avrei preferito affrontare questa partita con la squadra al completo per avere la possibilità di dare continuità al nostro gioco e alla crescita che stanno dimostrando le ragazze – spiega Daniela Casalvieri, coach della Caffè Circi – non abbiamo avuto la possibilità di affrontare la prima della classe nelle migliori condizioni: l’assenza di Sofia De Lillis pesa molto nell’economia del nostro gioco”. Poi l’allenatrice riprende.

“Merito alle ragazze del Terracina che hanno saputo approfittare al meglio di questa situazione – aggiunge il coach – Siamo orgogliosi della nostra etica, sono tantissimi anni che noi dimostriamo di essere degli sportivi veri e questo lo mettiamo in pratica sempre, sia sul campo sia fuori: i valori in cui crediamo sono quelli che trasmettiamo alle ragazze che quotidianamente vengono in palestra ad allenarsi e abbiamo sempre dimostrato grandissimo rispetto per tutti i nostri avversari, rispondendo alle provocazioni e agli atteggiamenti antisportivi sempre con grande professionalità perché non intendiamo cambiare. Sportivi non ci s’improvvisa”. Sul campo il Volley Terracina inizia subito forte sfruttando la Ginanneschi e approfittando anche dei molti errori del Sabaudia che in avvio di gara appare contratta e spesso impacciata. Il primo set scivola via con il Terracina che piazza una serie di break per il 16-25.

Il secondo set è molto più combattuto e la Caffè Circi è avanti 18-17 poi il Terracina pareggia e supera la Caffè Circi con una striscia vincente fino al 18-21: preludio al 21-25 finale. Nel terzo set il Terracina continua a macinare punti e vince 13-25 approfittando sempre degli errori delle padrone di casa dall’altra parte della rete. Nel prossimo turno la squadra di Sabaudia affronterà in trasferta il Volley Group Roma, seconda nella classifica del girone G.

I tabellini

CAFFE’ CIRCI SABAUDIA: Menardo, Capone (lib.), Bonini, Vincenzi, Vaccarella, Carminati, Verona, Moroni, I.Miatello, Battaglini, Tomatelli, Trenta. All. Casalvieri
VOLLEY TERRACINA: La Rocca, Battiati, Montemurro, Favale, Giglio, Marinelli (lib.), Russo, Ginanneschi, Barbaro, Barboni. All. Pesce

Arbitri: De Santis (Castro dei Volsci) e Rossi (Sezze)
Parziali: 16-25 21-25 13-25
Foto di Barbara Bennani

Più informazioni su