Seguici su

Cerca nel sito

Latina travolge la Stella e mantiene il primato

Basket, Div.Naz. B girone C - Fondamentale l’ottima fase difensiva permette al quintetto di coach Garelli 

Più informazioni su

Il Faro on line – La Benacquista Assicurazioni Latina supera l’ostacolo Stella Azzurra Roma (70-50 il risultato finale), mantiene l’imbattibilità casalinga stagionale e, con essa, il primo posto della classifica del girone C del campionato di Divisione Nazionale B. Coach Garelli decide di partire con un quintetto composto da Bolzonella, Santolamazza, Tagliabue, Pilotti e Carrizo. Starting five capitolino con Alibegovic, Giancarli, Leonzio, De Paoli e Cucci.

Partenza bella ed equilibrata. Apre le danze De Paoli, risponde Tagliabue. Poi inizia lo show di Leonzi (4-9), al quale replica Pilotti, che porta Latina sul 9-11. Nuovo allungo della Stella Azzurra (9-15) e nuova risposta di Latina (15-16). Il time out chiesto da coach D’Arcangeli non produce gli effetti sperati e così Fattori si costruisce tutto solo il mini-break di 4-0 che permette a Latina di mettere per la prima volta la testa avanti (19-16). Nel finale il nuovo ritorno della Stella Azzurra, che chiude il primo quarto 19-20.

Di tutt’altra pasta il secondo quarto dei nerazzurri, molto più attenti in difesa. Proprio l’ottima fase difensiva permette al quintetto di coach Garelli di scavare il gap nel punteggio. Trascinata da Bonacini prima e da Carrizo poi, la Benacquista Assicurazioni Latina allunga sensibilmente il passo e si presenta negli spogliatoi sul +12: 34-22.

Al rientro in campo si assiste ad una fase di sostanziale equilibrio. I nerazzurri provano ad allungare con il solito Pilotti e raggiungono ben presto il +16. La Stella Azzurra ritorna fino al -10, prima della bomba di Bolzonella, che chiude il terzo quarto di gara con la Benacquista Assicurazioni avanti 50-37.
Si torna in campo e sale in cattedra Uglietti, che tra palloni recuperati e canestri manda in tilt la difesa ospite. Di contro, però, c’è un grande Leonzio: il classe ’94 della Stella Azzurra è molto preciso al tiro e trascina i suoi al break che si conclude con il 56-46 ed al time out chiesto da coach Garelli. Una sospensione che produce subito gli effetti sperati, visto che Latina riparte e chiude definitivamente i giochi, con la bomba di Carrizo che segna il +19: 67-48. Il finale, dunque, è in scioltezza, con la Benacquista Assicurazioni che chiude 70-50.

I tabellini

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 70
STELLA AZZURRA ROMA  50
Parziali: (19-20; 34-22; 50-37)

LATINA: Bolzonella 3, Pastore, Mathlouthi, Santolamazza, Tagliabue 10, Fattori 5, Pilotti 14, Uglietti 10, Bonacini 14, Carrizo 14. All. Garelli
STELLA AZZURRA: Alibegovic 4, Giancarli, D’Ascanio, Leonzio 18, Forte, Gasperini, De Paoli 10, Cucci 12, La Torre 4, Pappalardo 2. All. D’Arcangeli

Arbitri: Massimiliano D’Errico di Pulsano (TA) e Daniele Calella di Cisternino (BR)
Note: Latina: t2: 18/36, t3: 6/21, tl: 16/20. S.Azzurra: t2: 17/35, t3: 0/12, tl: 16/19.

Più informazioni su