Seguici su

Cerca nel sito

Workshop sulle gare d’ambito per la concessione delle reti gas nel Lazio

Il seminario avrà luogo a Fondi Venerdì 11 Aprile p.v. dalle ore 10.00 alle 13.00 presso la Sala convegni del Castello Caetani, sito in piazza Matteotti

Più informazioni su

Il Faro on line – L’ANCI Lazio e il Comune di Fondi, in collaborazione con il Consorzio Concessioni Reti Gas organizzano il workshop “Le gare d’ambito per la concessione delle reti gas nel Lazio. Effetti e prescrizioni della normativa, aggiornamenti legislativi”. Il seminario avrà luogo a Fondi Venerdì 11 Aprile p.v. dalle ore 10.00 alle 13.00 presso la Sala convegni del Castello Caetani, sito in piazza Matteotti.

Dopo il completamento del quadro normativo di base, che ha imposto ai Comuni di procedere all’affidamento della concessione del servizio distribuzione del gas naturale esclusivamente per ambiti territoriali minimi (ATEM), si sono registrate in tutto il territorio nazionale diverse problematiche e difficoltà amministrative e tecnico-procedurali che di fatto hanno ostacolato l’avvio delle procedure. Ben pochi ambiti, tra i 177 complessivi, hanno concretamente avviato gli adempimenti necessari ed il legislatore è intervenuto, nel cosiddetto “Decreto del Fare”, prevedendo anche una controversa penalizzazione per i Comuni ritardatari o inadempienti. 

Un successivo intervento, nel cosiddetto “Decreto Destinazione Italia”, ha modificato in termini favorevoli agli utenti la normativa e previsto l’immediato finanziamento ai Comuni per l’erogazione del contributo per il pagamento dei costi di gara. «Il mutato quadro normativo – sottolinea il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo – prevede che le gare per l’affidamento del servizio di distribuzione di gas naturale debbano essere effettuate esclusivamente per ambiti territoriali e bandite dalla stazione appaltante, il cui ruolo è demandato al Comune capoluogo di provincia. Si tratta di una novità considerevole e pertanto tutti i Comuni devono essere ben consapevoli degli effetti della nuova disciplina e delle relative prescrizioni. 

Il workshop che il Comune di Fondi ha organizzato con l’ANCI – Lazio si propone di offrire una proficua occasione di confronto e scambio di esperienze e per questo motivo auspico la partecipazione dei Sindaci della nostra provincia e di quelle limitrofe e altresì dei dirigenti e 
funzionari delle amministrazioni locali». 

La registrazione dei partecipanti è prevista alle ore 9.30 e i lavori avranno inizio alle ore 10.00 con il saluto del Presidente ANCI – Lazio Fabio Fiorillo e del Sindaco di Fondi Salvatore De Meo. Il workshop sarà introdotto da Francesco Chiucchiurlotto, Vice Presidente ANCI – Lazio, e coordinato da Antonio Di Bari, Responsabile Servizi Pubblici Locali, Partecipate e Catasto – ANCI. Relazioneranno sul tema oggetto del seminario Sebastiano Capotorto, Avvocato amministrativista (“Le procedure di gara”), Riccardo Grandi, Esperto C. R. Gas (“La valutazione delle reti, tra VIR e RAB”), Sergio Miotto, Esperto C. R. Gas (“L’impatto economico delle gare sui Comuni e sugli utenti”).

Seguirà il dibattito, nel corso del quale i partecipanti potranno formulare quesiti specifici agli esperti, e alle ore 12.45 sono previste le conclusioni, affidate a Giovanni Di Giorgi, Sindaco del 
Comune di Latina e Presidente della Conferenza Provinciale dei Sindaci.

Più informazioni su