Seguici su

Cerca nel sito

Alitalia: Lupi vede Etihad, si va verso una lettera d’intenti 

E intanto Adr "chiama" nuove figure professionali da assumere a tempo determinato

Più informazioni su

Il Faro on line – “Ormai siamo arrivati allaconclusione”: lo ha affermato il ministro delle Infrastrutture,Maurizio Lupi, a margine della visita al Salone del Mobile,commentando l’incontro di oggi con l’amministratore delegato diEtihad, James Hogan. “Ieri ha incontrato Renzi, oggi l’ho incontrato io, abbiamo lavorato due ore per quanto di competenza del governo – ha spiegato – adesso Etihad dovrà formalizzare la proposta e il Cda dell’Alitalia rispondere. Quindi, mi sembra che siamo a buon punto”.   

“Io fisicamente ho visto la loro proposta – ha aggiunto Lupi – le lettere di intenti non sono un problema del governo, riguardano due imprese private, gli accordi li devono fare loro. Al governo interessa il piano industriale e lo sviluppo che si può dare. Noi abbiamo condiviso le linee generali del piano che ci è stato presentato e che ora deve essere tradotto in lettere di impegni e di intenti”. Sui tempi, conclude, “non ve li posso dire perché è un problema che riguarda le aziende, ma è ovvio che ormai siamo arrivati alla conclusione”.   

Il ministro ha inoltre smentito le indiscrezioni apparse sulla stampa: “Tutto quello che ho letto sui giornali non è vero”. “Confermo – ha detto a margine della visita al Salone del Mobile, insieme al premier Matteo Renzi – che c’è unprogetto di sviluppo molto positivo come avevamo impostato coni sindacati. Adesso dobbiamo convocare i sindacati e lavorare insieme una volta che arriverà il piano industriale”. 

E intanto Adr cerca personale
Aeroporti di Roma ha aperto le selezioni per varie figure. Le posizioni aperte in questo periodo sono quelle di Addetto alla sicurezza aeroportuale, con contratto a tempo determinato, con orario part time su turnazione h24, dopo un corso di formazione per conseguire la certificazione come guardie particolari giurate della durata di 4 settimane, e si occuperanno del controllo dei passeggeri, dei bagagli a mano e dei bagagli da stiva. I requisiti richiesti: età compresa tra i 18 e i 32 anni; diploma; conoscenza fluente della lingua inglese, da testare in fase di selezione tramite 3 prove; possesso della patente di guida di categoria B.

Ma non è l’unica opportunità. C’è anche la ricerca di Addetti assistenza passeggeri a ridotta mobilità. Contratto a tempo determinato con orario di lavoro part time organizzato su turni h24, per assistere i passeggeri con difficoltà motorie nelle fasi di arrivo, transito e partenza.  I requisiti richiesti sono un’età tra i 18 e i 32 anni,  un diploma di scuola superiore e una fluente conoscenza della lingua inglese, nonché la patente di guida di categoria B.

 

Più informazioni su