Seguici su

Cerca nel sito

“Una raccolta firme per ampliare il parco Simone Costa”

Solo nelle primissime ore le firme sono state quasi mille. Nei prossimi giorni verranno installati dei gazebo per Fiumicino dove sarà possibile sottoscrivere la petizione

Più informazioni su

Il Faro on line – “Vorrei che lo spazio derivato dalla demolizione degli edifici fatiscenti in Via del Serbatoio a Fiumicino venisse destinato all’allargamento del Parco Pubblico Simone Costa a Fiumicino”. L’obiettivo è chiaro. Ora non resta che dare la propria adesione. La raccolta firme dell’associazione We Love Simone è partita da una settimana.

“C’è molto entusiasmo dietro questa iniziativa – racconta Stefano Costa, presidente dell’associazione -. Solo nelle primissime ore le firme sono state quasi mille. Nei prossimi giorni installeremo dei gazebo per Fiumicino dove sarà possibile sottoscrivere la petizione. Altrimenti si può accedere alla pagina Fb dell’associazione e compilare il modulo on line. Spero che tutte le 6640 persone che ci sostennero quando chiedemmo di intitolare il parco di via del Serbatoio a Simone, possano darci nuovamente il proprio sostegno”.

“Vorremmo ampliare l’area del parco Simone Costa. In questi due anni – spiega Stefano Costa – credo che l’associazione abbia dimostrato di tenere a quello spazio verde. Lo manuteniamo da noi, senza spese per il Comune. Abbiamo installato giochi, organizzato iniziative, risistemato solo pochi giorni fa il manto erboso e tutto l’impianto di irrigazione. Vogliamo continuare di questo passo, regalare un luogo di aggregazione ai ragazzi di Fiumicino Centro che non hanno molti spazi per riunirsi. Speriamo vivamente nel sostegno del sindaco, come pubblicamente dichiarato, in quello degli assessore e di tutti i consiglieri comunali di qualsiasi ideologia politica”.

La petizione si concluderà il 30 aprile. Le firme saranno poi consegnate al sindaco Esterino Montino. Per informazioni si può accedere alla pagina Fb dell’associazione We Love Simone.

Più informazioni su