Seguici su

Cerca nel sito

Armonizzazione Selex, ok di Fim Fiom e Uilm

Una formulazione nuova che permette di omogeneizzare i circa 40 trattamenti diversi attualmente in essere

Più informazioni su

Il Faro on line – La Rsu Fim – Fiom –Uilm – Ugl Metalmeccanici di Cisterna di Latina, a seguito del processo di Armonizzazione seguito alla fusione delle Selex Elsag, Selex Sistemi Integrati, Selex Galileo, annuncia il passaggio positivo degli accordi sottoscritti nella recente Assemblea dei lavoratori riuniti per valutare la bontà degli accordi.L’accordo di Armonizzazione prevede importanti novità in merito alla formulazione del nuovo cedolino, nuove regole sulla flessibilità, sui trattamenti delle trasferte, un nuovo Welfare, trasporti e soprattutto un nuovo Premio di risultato 2014 di 1800 euro anno medie.Nel Welfare la nuova polizza sanitaria integrativa per coperture su prevenzione, interventi e terapie riabilitative, permessi per visite mediche, allargamento del part- time, rimborsi parziali sulle spese di asilo nido.

Una formulazione nuova che permette di omogeneizzare i circa 40 trattamenti diversi attualmente in essere e di creare i giusti presupposti per rendere il nuovo piano industriale compatibile con i trasferimenti di personale dalla sede Gallileo di Pomezia a quella di cisterna di Latina. Inoltre recentemente si sono cominciate a vedere nuove assunzioni a tempo determinato “off load” per compensare l’aumento dei volumi produttivi previsti sul sito di Cisterna. 

Dice la Rsu : “ Auspichiamo che il processo posto in essere e che partirà il 01 maggio prossimo, dia a breve risposte concrete in termini di migliorative sia sulle buste paga, orari e agevolazioni sulla conciliazione. La rsu monitorerà costantemente il processo di armonizzazione in corso”.

Più informazioni su