Seguici su

Cerca nel sito

Dal 25 aprile riapertura sperimentale del castello di Santa Severa

Operazione possibile grazie all'impregno di ben 42 associazioni costituite in Comitato cittadino

Più informazioni su

Il Faro on line – Dopo più di due anni di mobilitazione il Comitato Cittadino per il Castello di Santa Severa ha il piacere di annunciare un nuovo importante risultato del suo impegno civile teso ad assicurare al castello un giusto futuro “di cultura e turismo”. Il Presidente della Regione Lazio On. Nicola Zingaretti ha sposato l’idea di procedere subito ad una riapertura sperimentale del complesso per permettere ai cittadini di fruire di un bene culturale di grande valore, unico per le sue caratteristiche in tutto il Mediterraneo, restaurato con ingenti risorse pubbliche. La Regione Lazio, proprietaria del complesso, in attesa di definire il futuro del castello insieme al Ministero per i Beni Culturali e al Comune di Santa Marinella, avvia una prima importante simbolica iniziativa in collaborazione con le 42 Associazioni aderenti al Comitato Cittadino che dal marzo del 2012 si sta battendo per assicurare al castello di Santa Severa una destinazione pubblica per fini “Socio-culturali e turistici”, così come indicato dal progetto fatto proprio dal Consiglio comunale di Santa Marinella e dalla mozione regionale di uso pubblico.

Grazie alla disponibilità e all’impegno della Regione, dal 25 aprile al 4 maggio, prenotandosi presso il numero verde 800.00.11.33(vedi anche sito www.regione.lazio.it/santasevera) sarà finalmente possibile accedere al castello tramite visite gratuite, curate dai volontari specializzati del Comitato, da anni operanti nel complesso monumentale. A coronamento dell’iniziativa, a partire dal giorno della festa della Liberazione il Comitato ha organizzato un ricco programma di attività culturali, tutte rigorosamente gratuite, che faranno rivivere per cittadini e turisti  il castello e i suoi dintorni.

 

25 aprile

 

Mattina

Apertura degli stand delle Associazioni con attività collegate

Apertura al pubblico della mostra “Santa Severa tra leggenda e realtà storica. Recenti scavi e scoperte nel castello”dedicata ai risultati degli scavi e alle scoperte archeologiche avvenute nel Castello tra il 2003 e il 2009 durante i lavori di restauro (doppia serie di pannelli illustrativi da collocare rispettivamente nella Sala del Nostromo e nella Piazza della Torretta).

Apertura della mostra “Abiti d’epoca: la storia dell’abito femminile attraverso i secoli” (Salone della casa della Legnaia)

Apertura della mostra collettiva di pittura con gli artisti del territorio con intrattenimento musicale dal vivo. 

Saluto musicale della “Jazz Blues Band”

Avvio delle prime visite guidate a partire delle ore 12.00 (Itinerario: arco di Innocenzo XII, viale del Castello, Arco di Urbano VIII, Chiesa dell’Assunta, Chiesa-battistero di S. Severa e S. Lucia, resti della chiesa paleocristiana di S. Severa, piano terra della Rocca, Scavi nella Sala del Nostromo, affaccio sul mare dal Grande Giardino. Lettura di brevi brani letterari durante il percorso).

 

Pomeriggio.

Dalle ore 13 alle ore 18 visite guidate (itinerario: arco di Innocenzo XII, viale del Castello, Arco di Urbano VIII, Chiesa dell’Assunta, Chiesa-battistero di S. Severa e S. Lucia, resti della chiesa paleocristiana di S. Severa, piano terra della Rocca, Scavi nella Sala del Nostromo, affaccio sul mare dal Grande Giardino. Lettura di brevi brani letterari durante il percorso).

Apertura degli stand delle Associazioni con attività ludico-culturali collegate 

Apertura della mostra collettiva di pittura con gli artisti del territorio nei locali del Museo Civico con intrattenimento musicale dal vivo. 

Intrattenimento musicale della “Quasar Band” (dalle ore 18.30)

 

Dal 26 al 4 maggio

Tutti i giorni

  

Visite guidate al Castello ore 10-13 / 15-18 (itinerario: arco di Innocenzo XII, viale del Castello, Arco di Urbano VIII, Chiesa dell’Assunta, Chiesa-battistero di S. Severa e S. Lucia, resti della chiesa paleocristiana di S. Severa, piano terra della Rocca, Scavi nella Sala del Nostromo, affaccio sul mare dal Grande Giardino. Lettura di brevi brani letterari durante il percorso).

Apertura al pubblico della mostra “Santa Severa tra leggenda e realtà storica. Recenti scavi e scoperte nel castello”dedicata ai risultati degli scavi e alle scoperte archeologiche avvenute nel Castello tra il 2003 e il 2009 durante i lavori di restauro (doppia serie di pannelli illustrativi da collocare rispettivamente nella Sala del Nostromo e nella Piazza della Torretta).

Apertura della mostra “Abiti d’epoca: la storia dell’abito femminile attraverso i secoli” (Salone della casa della Legnaia).

Apertura della mostra collettiva di pittura con gli artisti del territorio.

 

Sabato 26 aprile

Apertura degli stand delle Associazioni con attività collegate

Una giornata per l’ambiente laboratori didattici su biodiversità, ecologia, differenziata a tutela del territorio. Giochi antichi all’aria aperta: i divertimenti da cortile di una volta (ore 10-17) 

Mostra fotografica “Cera una volta uno splendido litorale” a cura di Paolo Gennari

Laboratori di pittura, doratura, restauro e ceramica (dalle ore 10) 

Conferenza sulla raccolta differenziata nel Comune di Santa Marinella con il dott. Marco Maggi (ore 15.30).

Pittori “en plein air” nel cortile delle Barrozze (dalle ore 10)

Attività di pulizia nel litorale antistante il Castello di Santa Severa (Sabbie Nere e viale del Castello) (ore 10-17).

Conferenza sulla biodiversità: “Terra & Mare”  con il Dott. Tommaso Lopes e la Dott.sa Vanessa Savalli  (ore 10.30).

Conferenza sulla sana alimentazione “Pane & Mare” con il Dott. Daniele Segnini (ore 15.30).

Spettacolo degli Sbandieratori di Borgo Spante (ore 20.30) 

 

Domenica 27 aprile

Apertura degli stand delle Associazioni con attività collegate

Visite al circuito murario in opera poligonale dell’antico castrum di Pyrgi in corso di ripulitura (ore 10 e ore 16).

Laboratori didattici per ragazzi: la ceramica e la pittura degli antichi (ore 10) 

Laboratori di pittura, doratura, restauro e ceramica (ore 10) 

Attività di pulizia nel litorale antistante il Castello di Santa Severa (Sabbie Nere e viale del Castello) (ore 10-17).

Visite guidate integrate da lettura di brani letterari ore 10-13 e 15-18 

Favole e filastrocche per bambini intorno al Castello di Santa Severa ore 11 e ore 17

Pittori “en plein air” nel cortile delle Barrozze (dalle ore 10)

                       

Mercoledi 30 aprile

Presentazione del libro “Città d’incanto e dintorni” e incontro con l’autore Costantino Forno

(ore 17.30)

Concerto del Coro Polifonico di Ladispoli diretto dal M° Alessandro Borghi  (ore 20)

  

Sabato 3 maggio

Apertura degli stand delle Associazioni con attività collegate

Operazione Castello pulito aperta alla cittadinanza e alle associazioni per ripulire il litorale dal castello a Pyrgi, l’area interna del castello e l’area perimetrale del castello (ore 10-13).

Mostra fotografica “C’era una volta uno splendido litorale” di Paolo Gennari 

Laboratori di pittura (ore 10) 

Visite al circuito murario in opera poligonale dell’antico castrum di Pyrgi in corso di ripulitura (ore 10, ore 16).

Proiezione documentario “Santa Severa tra leggenda e realtà storica: gli scavi nel castello e la scoperta della chiesa paleocristiana” (Premio del pubblico alla IV Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Roma) (ore 17).

Spettacolo di balli medievali (ore 18)

  

                                             Domenica 4 maggio

Apertura degli stand delle Associazioni con attività collegate

Visite al circuito murario in opera poligonale dell’antico castrum di Pyrgi in corso di ripulitura (ore 10 e ore 16).

Attività di pulizia nel litorale antistante il Castello di Santa Severa (Sabbie Nere e viale del Castello) (ore 10-17).

Laboratori di pittura (dalle ore 10)

Mostra fotografica “Cera una volta uno splendido litorale” di Paolo Gennari (dalle ore 10) 

Concerto del Coro Sol Diesis di Civitavecchia (ore 11)

Favole e filastrocche per bambini intorno al Castello di Santa Severa ore 11 e ore 17

Proiezione del documentario del Corpo Forestale dello Stato “Pianeta Vivo” (ore 12)

Concerto del Coro “Bimbi Città di Civitavecchia” diretto dal M.° Laura Currado (ore 15.30) 

Proiezione documentario “Santa Severa tra leggenda e realtà storica: gli scavi nel castello e la scoperta della chiesa paleocristiana” (Premio del pubblico alla IV Rassegna Internazionale del Cinema Archeologico di Roma) (ore 17).

Intrattenimento musicale dal vivo (ore 18.00) 

 

 

 

LA REALIZZAZIONE DEL PROGRAMMA E’ POSSIBILE GRAZIE AL COMITATO CITTADINO

E IN PARTICOLARE ALLE ASSOCIAZIONI

Gruppo Archeologico del Territorio Cerite (Accademia delle Arti di Pyrgi) – Cantiere dell’Arte – Incontro e Territorio – Officina del Tirreno – Le Voci – Città del Mare – Salviamo il Paesaggio litorale Roma Nord – Scuolambiente – Accademia Kronos – GEC Azimuth – Treestyle – Lituus – Centro Studi Aurhelio – Assovoce – Nobile Compagnia del Castellaccio – Diapason –Amici di Santa Severa – Unione Naturisti Italiani – Movimento Cristiano Lavoratori – Associazione Nazionale Consumatori, Fatto a Mano “Tracciati d’Arte”.

 

  

  

Più informazioni su