Seguici su

Cerca nel sito

Più corse per migliorare  la mobilità urbana di Terracina

A vaglio la realizzazione di un percorso che faciliti i collegamenti con le strutture alberghiere, i campeggi e i collegamenti per le isole Pontine

Più informazioni su

Il Faro on line – Nei giorni scorsi, insieme all’assessore al turismo Gianfranco Sciscione, al presidente del Consiglio comunale Giovanni Zappone, ho incontrato i vertici del Co.Tri e una rappresentanza di imprenditori della città, per discutere di trasporto pubblico e di turismo. “Dall’incontro – spiega l’assesore ai Trasporti, Emilio Perroni (nella foto) – sono scaturite una serie di interessanti proposte, che verranno in parte  adottate dall’amministrazione già dalla prossima stagione estiva. Tra le proposte più interessanti c’è quella di aumentare le corse da e per la stazione di Monte San Biagio e la richiesta di un box d’informazione turistica a piazza della
Repubblica, necessario per chi giunge per la prima volta in città. Importante anche il consiglio di realizzare dei mini abbonamenti settimanali a prezzo convenzionato, che integrino il trasporto pubblico ma anche l’ingresso al museo civico Pio Capponi”. 

Altra iniziativa interessante da poter rendere concreta riguarda la realizzazione di un percorso che faciliti i collegamenti con le strutture alberghiere, i campeggi e i collegamenti per le isole Pontine, e uno che valorizzi sempre più l’enorme patrimonio storico che Terracina possiede: a iniziare dal Tempio di Giove Anxur.Tutte le proposte sono ora al vaglio dell’amministrazione comunale, che le presenterà presto in una riunione congiunta con tutte le categorie imprenditoriali della città.

Più informazioni su