Seguici su

Cerca nel sito

Piano Regolatore Cimiteriale: nuovi loculi all’esame del Consiglio

L'Amministrazione Mitrano ha avviato, sin dal suo insediamento, un programma di riqualificazione e di sicurezza nelle cappelle storiche

Più informazioni su

Il Faro on line – 240 nuovi loculi e 70 cellette ossario da realizzare in tempi brevi: è questa la proposta dell’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Cosmo Mitrano, che dal pacchetto Welfare ed Economia arriva all’esame del Consiglio Comunale, nella seduta convocata per mercoledì 23 aprile 2014, alle ore 9. Dopo 30 anni di immobilismo totale, Gaeta cambia anche in Via Garibaldi, con importanti lavori per la sistemazione  generale della struttura cimiteriale.
“Abbiamo raccolto un’istanza cittadina sempre più pressante, divenuta una vera e propria emergenza sociale,  e per troppo tempo trascurata a causa dell’indifferenza delle passate amministrazioni verso tale problematica” commenta l’Assessore ai Servizi Cimiteriali Alessandro Vona.
L’Amministrazione Mitrano ha avviato, sin dal suo insediamento, un programma di riqualificazione del cimitero comunale che prevede la ricostruzione della Cappella di S. Francesco Vecchio  ed interventi di sicurezza nelle cappelle storiche, oltre ad una sistemazione complessiva dell’area, ereditata in condizioni davvero critiche, al fine di  renderla più fruibile, ordinata e rispondente alle reali esigenze della città. Inoltre  ha provveduto ad un’importante qualificazione professionale, attraverso specifici corsi di formazione,  del personale comunale addetto, che privo delle necessarie certificazioni era inidoneo a svolgere le operazioni cimiteriali. Infine nella scorsa sessione consiliare è stata approvata la proposta della Giunta Mitrano relativa ad un taglio netto delle tariffe cimiteriali comunali.
Tale percorso rientra nel pacchetto Welfare ed Economia, messo a punto dall’attuale Amministrazione, finalizzato al benessere della popolazione e alla ripresa economica del territorio, consistente in una serie di rilevanti iniziative che, grazie ad azioni di spending review, razionalizzazione ed ottimizzazione delle risorse e lotta all’evasione, permetterà una sostanziale riduzione della pressione fiscale locale,  in particolar modo nei confronti delle fasce sociali più deboli, il miglioramento della qualità della vita cittadina  e sostanziali input per il rilancio del tessuto economico – imprenditoriale locale.
“Da circa 30 anni a Gaeta non vengono realizzati loculi da concedere per la tumulazione dei defunti, creando notevoli disagi alla popolazione – dichiara il Sindaco Mitrano – La nostra proposta di adeguamento del Piano Regolatore Cimiteriale mira a colmare questo gap, prevedendo la realizzazione, con fondi comunali, di 240 loculi e 70 cellette ossario nel Cimitero di Via Garibaldi. Il sì del Consiglio Comunale consentirà la prosecuzione dell’iter burocratico  – amministrativo relativo allo svolgimento dei lavori, in attesa dell’espletamento della gara ad evidenza pubblica per la ricostruzione della Cappella di S. Francesco Vecchio. Inoltre stiamo predisponendo un programma di interventi di manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza ed il recupero strutturale, funzionale ed architettonico di alcune Cappelle storiche cimiteriali. Siamo dunque impegnati alacremente in un progetto complessivo, accurato e capillare, di sistemazione del Cimitero di Via Garibaldi per riportare nella giusta dimensione di dignità uno dei momenti più sacri della vita umana, quello dell’estremo saluto ai nostri cari defunti”.

Più informazioni su