Seguici su

Cerca nel sito

Elezioni, voto domiciliare per gli infermi

L'amministrazione comunale informa

Più informazioni su

Il Faro on line – Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo rende noto che, secondo la vigente normativa, gli elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione possono avvalersi del voto domiciliare in occasione delle Elezioni Europee del prossimo 25 Maggio.
Gli elettori interessati dovranno inviare entro il 5 Maggio 2014 (20° giorno antecedente la data della votazione) – preferibilmente su modello gratuito da ritirare presso l’Ufficio Elettorale comunale o scaricabile dal sito istituzionale del comune www.comunedifondi.it – la seguente documentazione: dichiarazione in carta libera attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione in cui dimorano e recante l’indicazione dell’indirizzo completo di questa; un certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’Asl in data non anteriore al 45° giorno antecedente la data della votazione, che attesti l’esistenza delle condizioni di infermità, con prognosi di almeno sessanta giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali. Nel caso in cui sulla tessera elettorale dell’elettore non sia già inserita l’annotazione del diritto al voto assistito, il certificato deve attestare l’eventuale necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto.

L’Ufficio Elettorale comunale sito in Piazza Municipio n. 1 è a disposizione per ulteriori chiarimenti (tel. 0771.507211 – 0771.507209; fax 0771507216;

mail: elettorale@comune.fondi.lt.it – p.e.c.: elettoralecomunedifondi@pecaziendale.it).

Più informazioni su