Seguici su

Cerca nel sito

Inaugurata la Kermesse Internazionale dell’Economia del Mare

Mitrano: "Lo Yacht Med Festival è un grande laboratorio di idee e di possibilità, di confronto commerciale e culturale"

Più informazioni su

Il Faro on line – Con il taglio del nastro avvenuto questa mattina a Largo Caserta, nello storico quartiere di Gaeta Medievale, ha preso il via la settima edizione dello YMF, Fiera Internazionale dell’ Economia del Mare.
Il sole caldo ed il mare azzurro del Golfo di Gaeta hanno accolto Autorità civili, religiose e militari intervenute numerose, insieme ad un folto pubblico, per l’importante appuntamento fieristico che proietta il nome della nostra città nel mondo.
Presenti il sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano, il presidente della Camera di Commercio e di UnionCamere Lazio Vincenzo Zottola, il prefetto di Latina Antonio D’Acunto, l’arcivescovo di Gaeta, Monsignor Bernardo D’Onofrio, l’assessore della Regione Lazio alle Politiche del Territorio, Michele Civita, e rappresentanti delle massime istituzioni del comprensorio, omaggiati dal picchetto d’onore della Capitaneria di Porto. Significativa la partecipazione del sottosegretario del Ministero della Difesa On.le Domenico Rossi, del sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento e alle Riforme On.le Mariateresa Amici,  e del comandante generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Ammiraglio Felice Angrisano. Dalle Istituzioni il pieno riconoscimento dell’obiettivo raggiunto dallo YMF: aver creato una casa in cui si parla del mare e della sua economia e si progetta il suo sviluppo.

Per il Sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano “Lo Yacht Med Festival è un grande laboratorio di idee e di possibilità, di confronto commerciale e culturale, volano per investire su un comparto fondamentale per la rinascita del sistema Paese. L’inaugurazione della Settima Edizione dello YMF è la testimonianza del rafforzamento di  una sinergia vincente tra Comune, Camera di Commercio ed Imprese. Sfidando la crisi, i protagonisti dello YMF puntano sul mare per il rilancio del tessuto economico – produttivo. Siamo fermamente convinti che questa sia la strada giusta. Dall’Economia del Mare può e deve ripartire lo sviluppo della nostra città, dell’intero Golfo, della nostra Regione, rendendo ancora più solida quell’ampia governance territoriale che lo Yacht Med Festival ha saputo in questi anni creare coinvolgendo importanti attori istituzionali ed economici. Ringrazio il Presidente della Camera di Commercio di Latina Enzo Zottola, per l’impegno, assiduo e costante, sempre  manifestato a favore delle realtà economiche locali. Un ringraziamento particolare a tutte le Autorità civili, militari e religiose presenti. Sentiamo forte la vicinanza  dello Stato e del Governo Centrale a questo appuntamento. Ciò ci conforta e ci spinge a continuare il percorso intrapreso per far crescere, con le modalità e gli strumenti più appropriati, il nostro territorio, e tutto il Golfo di Gaeta, nel panorama economico nazionale ed internazionale”.

Aperto fino al 1°maggio lo spazio espositivo dello YMF nel cuore di Gaeta medioevale, con 260 stand che rappresentano tutti i settori legati alla filiera del mare: nautica, portualità turistica e commerciale, logistica e trasporti, pesca, formazione, innovazione, turismo, editoria, musica, agroalimentare, artigianato, arte, cultura, valorizzazione delle produzioni di qualità.

Al via anche il ricco programma dello YMF 2014: convegni, laboratori per ragazzi, mostre e concerti. Imperdibili la performance “Ritmarensemble” di Valentina Ferraiuolo (24 aprile), il Concerto di Carlo Faiello “A tamburo Battente”(28 aprile), il Concerto di Fado del chitarrista portoghese  Custodio Castelo  e Maria Cristina (29 aprile), il Concerto euromediterraneo per il dialogo tra le culture di Eugenio Bennato e Taranta Power (30 aprile).

Tra gli appuntamenti istituzionali di particolare rilevanza l’Assemblea Generale dei Soci della Lega Navale Italiana (il 25 ed il 26 aprile), il Forum della Rete Internazionale dei Porti Turistici (26 aprile), la 2^ Conferenza di Sistema delle Assonautiche d’Italia (27 aprile), il XIII  Incontro delle Città ed Istituzioni aderenti alla Rete Internazionale Sete Sois Sete Luas (29 aprile), Stati Generali delle Camere di Commercio (30 aprile).

Ricordiamo che presso gli Infopoint della Pro Loco i visitatori dello YMf potranno munirsi del Biglietto Unico Integrato for YMF che permette i seguenti accessi:

– Museo Diocesano dalle 16.00 alle 19.00

– Mausoleo di Planco e Batteria Monte Orlando Superiore con servizio navetta dall’ingresso del villaggio alle ore 11.00 e alle ore 16.00 rientro alle ore 13.00 e alle ore 18.00.

I possessori del biglietto integrato hanno diritto di accedere alla Pinacoteca Comunale di Arte Moderna (ore 17.00 – 20.00) con riduzione.

Per informazioni

Pro Loco Gaeta – Stand ingresso villaggio
www.prolocogaeta.it – 320.0380413
www.tesoriarte.it – 0771.286217 – 389.8256341

Il Villaggio YMF resterà aperto dalle ore 10 alle ore 23.00

Più informazioni su