Seguici su

Cerca nel sito

“Viabilità a rischio, centro di Maccarese invaso dai tir”

Il Comitato Rifiuti Zero: "Parliamo di tir che arrivano fino a 44 tonnellate e che percorrono strade locali non attrezzate per tali volumi e parzialmente dotate di marciapiede"

Più informazioni su

Il Faro on line – “Da circa 19 mesi l’impianto di compostaggio di Maccarese viene utilizzato per la trasferenza dei rifiuti organici raccolti a Roma verso gli impianti del Nord grazie ad alcune determine della Provincia di Roma”. Il Comitato Rifiuti Zero Fiumicino mediante due diverse comunicazione chiede un intervento al Sindaco Montino e ai Consiglieri regionali per mettere fine all’enorme disagio che vivono i residenti di Via Tre Denari a Maccarese.

“Il centro abitato di Maccarese – si legge in un comunicato stampa – è attraversato quotidianamente da circa 50-60 tir che causano ovviamente uno straordinario aumento del traffico. Parliamo di tir che arrivano fino a 44 tonnellate e che percorrono strade locali non attrezzate per tali volumi e parzialmente dotate di marciapiede con conseguente rischio per i pedoni e i ciclisti”.

“Un aumento esponenziale dell’inquinamento locale con TIR che passano continuamente anche a 5mt dalle abitazioni sin dalla mattina presto, lo sversamento di rifiuti e percolato sulle strade causato dall’uso di mezzi non idonei, l’aumento dell’inquinamento acustico per il rumore e per tutto l’arco della giornata, l’impatto odorigeno (la puzza) causato sia dallo sversamento su strada del percolato che dalle attività operative dell’impianto relative alla trasferenza dei rifiuti. Qualcuno finalmente interverrà?”.

Più informazioni su