Seguici su

Cerca nel sito

La grande boxe fa tappa a Fiumicino

Sordini: "Una giornata di sport per ricordare il padre dei ristoratori di Fiumicino"

Più informazioni su

Il Faro on line – La grande boxe fa tappa a Fiumicino. Per il quarto anno consecutivo torna il Memorial Amelindo targato Luciano Sordini Boxe. Undici match, i migliori atleti in circolazione: il peso piuma Valerio Migliore, i pesi medi Alessio Drago e Kassab Semir, i welter Andrea Malokapis e Andrea Guercetti, i medio massimi Federico Falcioni e Lorenzo Scarci.

“Una giornata di boxe per ricordare il padre dei ristoratori di Fiumicino, un appassionato di sport ma soprattutto un amico” dice Luciano Sordini. I guantoni si incroceranno domani (24 luglio) a partire dalle 20 al Sotto le Stelle (via del Faro, nei pressi del cantiere del porto turistico di Fiumicino).

“Per me è un onore organizzare questa riunione pugilistica – dice il padre della boxe di Fiumicino, Luciano Sordini -. Amelindo per questo territorio ha rappresenta tanto, tantissimo. E io voglio ricordarlo così, come avrebbe voluto lui, con la boxe, il suo sport preferito”.

Per quei pochi che non conoscessero la Sordini Boxe, basterebbe citare qualche nome: Mauro Galvano, Vincenzo Cantatore, Vincenzo Nardiello che hanno preparato i mondiali da Luciano.

Più informazioni su